Stevelli e Zedda: ripartiamo da bellezza e sostenibilità

Stevelli e Zedda

Stevelli e Zedda: ripartiamo da bellezza e sostenibilità ambientale”

 “Qualità, bellezza e sostenibilità sono alla base del nostro progetto elettorale e faranno crescere la Quartu che abbiamo in mente” così Christian Stevelli nel sopralluogo di stamattina al Parco di Molentargius accompagnato da Antonella Zedda, Portavoce Regionale di Fratelli D’Italia e consulente dell’assessore all’Ambiente, e dal dott. Riccardo Porcu Direttore generale dell’innovazione e Sicurezza della Regione Sardegna.

“L’unico sviluppo possibile passa dalla tutela e valorizzazione dell’ambiente anche impiegando al massimo le nuove tecnologie, così come la decisiva implementazione di circuiti virtuosi di economia circolare.

 Questa è una scelta coraggiosa perché si basa su investimenti a lungo termine ma che si rivelerà vincente per la città, per le persone, per il lavoro e per le imprese

Perché bellezza e ambiente, economia e cultura sono in realtà facce della stessa medaglia” prosegue Stevelli, “dalla lotta al degrado degli spazi intermedi della città al sostegno all’agricoltura urbana, dal sostegno a nuove forme di efficienza energetica pubblica al potenziamento della differenziata e dei sistemi di riciclo, fino alla riduzione delle emissioni e alla lotta alla cementificazione selvaggia e senza regole estetiche.

Vogliamo trasformare la città e riqualificare i nostri territori con politiche innovative ad alto valore ecologico che puntino alla qualità, alla vivibilità e al nuovo paradigma dell’economia green”. Antonella Zedda, massimo esponente di Fratelli d’Italia in Sardegna, ha annunciato “sia un piano straordinario di valorizzazione del Molentargius in chiave turistica e culturale che un decisivo impegno alla lotta all’inquinamento così diffuso nelle periferie di Quartu da troppo tempo diventate terra di nessuno.

Su questi temi, così come sulla sicurezza e la salvaguardia dell’ambiente Fratelli d’Italia saprà manifestare pieno sostegno al progetto di Christian Stevelli”.

Riccardo Porcu ricorda “il massimo impegno della Regione Sardegna sulla banda ultralarga, una fondamentale infrastruttura a sostegno di imprese e cittadini, capace di diventare un volano per l’economia e connette Quartu al mondo”.