Solidarietà per la carabiniere ferita

Solidarietà per la carabiniere ferita dalla Segreteria Provinciale di Nuoro del Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia.

La segreteria barbaricina del SIULP esprime la totale solidarietà e vicinanza ai colleghi dell’Arma dei Carabinieri “In particolare alla collega che oggi è rimasta ferita, a Fonni, nell’espletamento del proprio dovere”.

Solidarietà per la carabiniere ferita
Solidarietà per la carabiniere ferita

Una lotta quotidiana contro più nemici.

“In questo estenuante periodo di lavoro determinato dal riacutizzarsi della curva epidemiologica le donne e gli uomini in uniforme combattono quotidianamente”.

“Anche per non rimanere contagiati in primis. Certo devono fare i conti anche con ignobili criminali senza scrupoli. Questi aprono il fuoco contro giovani colleghi che rappresentano lo Stato e la Legalità in questo territorio”.

“Condanniamo questo gesto indegno e vigliacco. L’auspicio da parte nostra è che la consegna all’Autorità Giudiziaria quanto prima dei responsabili di tale azione criminosa”.

“Alla collega vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione”.

“E a tutti i colleghi in uniforme il nostro migliore in bocca al lupo con la raccomandazione di non abbassare mai la guardia”.

I fatti.

La rapina è avvenuta intorno alle 8 all’ufficio postale di via Mannironi a Fonni. Qui i banditi hanno aperto il fuoco ferendo una donna carabiniere di 25 anni.

I rapinatori avrebbero atteso l’arrivo del direttore e dei dipendenti dell’ufficio postale e avrebbero fatto irruzione dentro il locale probabilmente dal retro.

Dopo aver prelevato contante all’atto di uscire si sarebbero resi conto della presenza della pattuglia dei Carabinieri. Non avrebbero quindi esitato a sparare contro la fiancata sinistra della Jeep.

Uno dei proiettili ha colpito una giovane carabiniere di 25 anni alla guida dell’auto, ferendola al polpaccio destro. Illeso invece il militare che si trovava al posto del passeggero.

La donna, trasportata con l’elisoccorso all’ospedale San Francesco di Nuoro, non è in pericolo di vita.