sgrunt

“Sgrunt”: arriva il nuovo gioco da tavolo ambientato in Sardegna

Un futuro post-apocalittico, cinque tribù formate da agguerriti gruppi di cinghiali, una terra da conquistare: sono questi gli elementi principali del nuovo gioco da tavolo nato dall’inventiva di Demoela, una cooperativa sardo-ligure con sedi operative a Genova e Santu Lussurgiu.

Ideato da Simone Riggio e Alberto Barbieri, con le illustrazioni di Dino Sechi, Sgrunt è un gioco di strategia che mira, oltre che a stimolare la fantasia e intrattenere, a far conoscere la terra in cui è ambientato.

Le fazioni di cinghiali rivali – Regno di Iskra, Esercito di Monteponi, Armate di Capo Mannu, Krikka Apixedda e Tribù Koiles – si affrontano, infatti, in una Sardegna suddivisa nelle sue regioni storiche.

advertisement

Pur cedendo uno spazio alla fantasia e a delle licenze narrative, l’attenzione verso la geografia, la storia dei luoghi e la valorizzazione degli stessi sono caratteristiche comuni ai prodotti Demoela. Inoltre, come già avvenuto per altri giochi, Sgrunt è stato declinato in altre due versioni ambientate nel Golfo di La Spezia – Canate – e a Genova – Mugrugni.

sgrunt

Gli obiettivi

«Uno degli obiettivi che ci prefiggiamo» spiega Simone Riggio, socio sardo della cooperativa Demoela «è quello di raccontare i territori e le loro peculiarità. Molti dei nostri giochi hanno una base comune che viene poi declinata con ambientazioni, situazioni e toponimi differenti a seconda del luogo in cui agiscono i protagonisti. Nel caso di Sgrunt, avevamo il desiderio di creare un gioco di strategia che prevedesse scontri e battaglie per il potere. Animano tutte le versioni alcune tribù di cinghiali e la scelta dell’animale non è stata casuale, in quanto questo ungulato è diffuso nella nostra isola e nel resto d’Italia»

La casa editrice ha anche altri progetti connessi al gioco, come precisa Riggio:

«Io e Dino Sechi stiamo studiando un fumetto con i personaggi di Sgrunt e questo potrebbe essere il primo passo per una produzione più ampia che comprenderebbe la realizzazione di un film d’animazione e la pubblicazione di una serie di racconti fantasy».

In attesa di questi ulteriori sviluppi, Sgrunt sarà disponibile nelle migliori librerie e nei negozi di giochi a partire dalla prossima settimana. In alternativa è possibile ordinarlo fin da ora sul sito Demoela.