Sassari. Due ragazzi e una ragazza arrestati dai Carabinieri per spaccio di sostanza stupefacente

spaccio di sostanza stupefacente

Ieri pomeriggio i militari della stazione di Sedini, unitamente ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Valledoria, hanno tratto in arresto due ragazzi e una ragazza per spaccio di sostanza stupefacente.

L’arresto è avvenuto al termine di un lungo servizio di pedinamento partito dal paese di Sedini e conclusosi a Sassari. In manette sono finiti A.P., sassarese di 25 anni, disoccupato, V.M.C, sassarese, anche lui di 25 anni, e M.M., di 26 anni, anche lei sassarese.

I due ragazzi, i cui movimenti in paese erano stati notati dai carabinieri della stazione, sono stati seguiti fino ad un’abitazione di via Maddalena, subito fermati e perquisiti, e sono stati trovati in possesso di 40 grammi circa di sostanza stupefacente tipo marijuana.

spaccio di sostanza stupefacente

La successiva perquisizione domiciliare estesa all’ abitazione occupata dalla donna, ha portato al rinvenimento di due trolley contenenti ulteriori kg. 3, 700 della medesima sostanza confezionata in buste sottovuoto, due bilancini di precisione, materiale di confeziomento e la somma di 325 euro in contanti.

Per tutti e tre l’accusa è di detenzione a fini di spaccio in concorso.