Paolo Cuomo (IDV), criticità del Dpcm: pazzesco chiudere ristoranti, pab e bar

criticità del DPCM

Desidero rappresentare la gravità e criticità del DPCM che ho ricevuto in bozza e che sta per essere firmato dal Presidente del Consiglio.

È pazzesco chiudere di fatto per volontà di questo Governo ristoranti pub e bar quando hanno sempre rispettato le severe regole imposte dal Governo in termini di distanziamento ed altri vincoli.

Il Governo ha sentenziato il fallimento di un settore strategico dell’economia italiana. Sappiamo bene che i rischi di contagio sono soprattutto determinati da scuole e trasporti locali e da altri fattori.

criticità del DPCM

advertisement

Ritengo che sia una situazione insostenibile e drammatica quella che sarà determinata dal Governo e condivido anche come rappresentante IDV ogni manifestazione di protesta da parte degli Operatori del settore della ristorazione e del turismo e delle Associazioni di Categoria anche legate a Confindustria, Confcommercio e Confesercenti per reagire duramente a queste misure di sostanziale lockdown per tutto il settore della ristorazione, del turismo e dell’indotto.

Non ho più fiducia in questo Governo e condanno il suo operato e quello delle “eccellenze mediche” del CTS.

Paolo Cuomo Italia dei Valori