Massaro e HP Sport vincenti a Sarno

Nella prima prova del Campionato Italiano Formula Challenge

Massaro

Il debutto stagionale di Pietro Paolo Massaro nel campionato italiano formula challenge è da incorniciare. Sul circuito internazionale Napoli a Sarno il portacolori di HP Sport ‘firmava’ il secondo tempo in gara 2 alle spalle del pluricampione italiano della specialità, tra le vetture Gruppo RSTB.

A farla da protagonista, non voluta ma prevista è stata la pioggia che ha obbligato tutti i partecipanti a rivedere le strategie di gara. Fermo nel box Luigi Vinaccia, a siglare il miglior tempo in gara 2 era Christian Bussandri che, al volante della sua Peugeot 208 Ecometano, sul traguardo dei tre giri di pista realizzava il tempo di 4’16” e 964 millesimi, alle sue spalle un velocissimo

Massaro su Mini Cooper S era autore del tempo di 4’32″321 – completava il podio di Gara 2 del Napoli Challenge-Sarno Gianluca Miccio su Radical Prosport Suzuki, primo tra le Gruppo E2 SC. Per Massaro, oltre al successo in gara 2 arrivava la vittoria di gruppo e la dodicesima posizione assoluta su trentaquattro partenti.

Classifica gara2: 1) Massaro (Mini Cooper S) in 4:32.321; 2) Barbarulo a 30.236; 3)

Falcone a 1:25.069; 4) Candido L.-Candido a 2:31.163. (Tutti su Peugeot 106 Rallye). Il prossimo impegno di campionato sempre è in programma il 31 ottobre-1 novembre sulla pista di Airola (Bn).