Garantire la presenza di un medico di famiglia a Silì

garantire la presenza

Con una lettera al Direttore della ASSL di Oristano, Maria Valentina Marras, il Sindaco Andrea Lutzu ha chiesto un intervento teso a garantire la presenza a Silì di un medico di famiglia.

“Dal 30 settembre Sili non ha più un medico di famiglia, essendo andato in pensione l’unico convenzionato con ambulatorio nella frazione – scrive il Sindaco Lutzu -.

Questo fatto costituisce un problema serissimo soprattutto per la popolazione anziana. Chiedo pertanto un intervento affinché si possa trovare sollecitamente una risposta ad un’esigenza di assistenza sanitaria.

Situazione sanitaria che è già fortemente gravata dalle criticità messe in luce e aggravate dalla corrente pandemia”.

Il Sindaco Lutzu chiede dunque al Direttore della ASSL di garantire la presenza del medico di famiglia:“se, dopo aver verificato se tra gli altri medici ci sia qualcuno interessato, sia possibile assegnare un incarico temporaneo ad un medico presente nella graduatoria per la Medicina Generale che eventualmente si renda disponibile, e nel contempo sollecitare l’ATS per la pubblicazione delle località carenti per gli anni 2018 e 2019, attraverso cui potrebbe essere individuato un titolare”.