Casa Manno apre le porte di AUSTRIAMENTIS2020

Casa Manno apre le porte di AUSTRIAMENTIS2020
Casa Manno apre le porte di AUSTRIAMENTIS2020
Casa Manno apre le porte al nuovo appuntamento del progetto AUSTRIAMENTIS2020.
La Galleria CULT di Alghero (presso Bastioni Marco Polo 39a/b) ospita la mostra personale I labirinti della mente, di Marianne Ewaldt. 
L’artista è in residenza con borsa di studio del Land Salzburg. Il progetto, come di consueto, è a cura di Valentina Piredda-Sardinia.
Casa Manno apre le porte di AUSTRIAMENTIS2020
Casa Manno apre le porte di AUSTRIAMENTIS2020

La curatrice Valentina Piredda-Sardinia.

 
“Alla presenza del direttore del Forum Austriaco di Cultura-Roma, Georg Schnetzer, si è aperta al pubblico con intervento di Enrico Fauro. La mostra personale è di Marianne Ewaldt, grande specialista di labirinti. L’artista, accanto ad una lunga attività come ceramista, da venticinque anni si concentra dunque intensamente sulla realizzazione di manufatti di forma labirintica e soprattutto su interventi nel paesaggio”.
“I labirinti come land art hanno permesso quindi nel tempo una fruizione attiva delle persone e il percorrerli un’occasione unica per entrare in assonanza con la parte spirituale di sé e la relazione con il cosmo”.
Arrivata quindi in Sardegna per l’esposizione d’arte AUSTRIAMENTIS nel 2017, Marianne Ewaldt si mette sulle tracce del più antico labirinto al mondo. Lo ritrova, nascosto, quasi dimenticato, in un ipogeo ricoperto di arbusti. L’incontro determinante su tematiche e interessi comuni sarà col regista teatrale e performer Enrico Fauro. Ne nascerà quindi una fruttuosa collaborazione artistica attraverso l’Austria e la Sardegna. L’esposizione, mentre documenta i più significativi labirinti della Ewaldt, presenta anche il video della performance labirinto con mudra che ha visto la partecipazione dei giovani del corso teatrale di Fauro ed è realizzata all’interno del labirinto creato l’anno scorso da Marianne Ewaldt a Santa Maria La Palma”. 

Il tutto nel rispetto delle normative anticovid.

 
Gli spazi della Galleria Cult sono dotati di due ingressi sui Bastioni che permettono l’entrata e l’uscita in sicurezza. Sarà dunque possibile visitare l’esposizione tutti i giorni, dalle ore 17.00 alle 20.00. Altri orari anche su appuntamento con mail a: galleriacult@gmail.com

Gli artisti presenti.

 
Vi ricordiamo inoltre che Casa Manno ospiterà, fino a sabato 31 ottobre, la mostra collettiva AUSTRIAMENTIS-COLLECTION1, con le opere di Marianne Ewaldt, Kay Walkowiak, Claudia Rohrmoser, Amina Handke, Katharina Copony, Gunda Gruber, Sigrid Langrehr, Karin Fisslthaler, Andreas J. Hirsch Monika Friedl, Ursula Guttmann, Wolfgang Zeindl, Gloria Zoitl, Jutta Brunsteiner, Isabella Heigl, Werner Raditschnig/Sina Moser, Gianpiero Manca, Katharina Mueller, Thiébaut Rapp, Gerlinde Helm, Alexandra Uccusic, Valentina Garau, Manu Tober, Moira Zoitl, Katrin Huber, Psylitzer, Christiane Pott-Schlager ed Annelies Senfter.
 
AUSTRIAMENTIS 2020, in collaborazione con Casa Manno, Forum Austriaco di Cultura/BMEIA – Roma/Ministero Affari Esteri, Land Salzburg, Ass. Fondo VP-Sardinia e Nemapress Edizioni.