Burgos: colto mentre infrangeva la quarantena

Burgos

I militari della stazione di Bono hanno denunciato per inosservanza dei provvedimenti delle autorità (ART.650 C.P.), delitti colposi contro la salute pubblica (ART.452 C.P.) e per la violazione dell’ART.1 CO.2 lett.e del decreto legge 19/2020, un 43enne di Burgos (SS).

Il signore, allevatore, era sottoposto alla misura della quarantena presso il proprio domicilio per psitività al virus, ma nonostante questo si trovava presso un distributore di carburante mentre riforniva la sua vettura.