ALBAGIARA nelle fotografie di GIANMARCO PORRU sarà inaugurata Sabato 17 ottobre ad Albagiara

Sabato 17 ottobre alle ore 17.00 nel cortile della Casa Museo di Albagiara (OR) sarà inaugurata la mostra, curata da Sonia Borsato, “Albagiara nelle fotografie di GIANMARCO PORRU”.

Questo è il terzo progetto espositivo del programma sviluppato dal Consorzio di Comuni due Giare e l’Associazione culturale Su Palatu Fotografia per promuovere la fotografia contemporanea in Marmilla 2020-2022

La campagna fotografica è stata affidata a GianMarco Porru, artista oristanese formatosi all’Accademia di Sassari e di Milano, che per l’occasione ha elaborato una vecchia leggenda locale intrecciandola con quella greca del mito di Tiresia.
Scrive la curatrice Sonia Borsato nel testo in catalogo: «Porru immagina così questo percorso facendo emergere dalla natura che circonda Albagiara due figure, un uomo e una donna, incarnazione del mito di Tiresia… I due estremi che l’indovino incarna vengono concretizzati dal fotografo in queste due figure simbiotiche – maschile e femminile, bianco e nero – di una bellezza insolita, destati dal ventre stesso della terra come sospinti da un richiamo che li muove dalla campagna verso il paese, dalla natura verso la cultura, in un percorso di scoperta e autoaffermazione. Guidati da una luna benedicente che, in pieno giorno, li protegge dall’alto, “I Tiresia” incedono eleganti tra campi e rovi, strade assolate e ingressi freschi di ombra, avvolti da silenzi, in questa frazione di mondo insolitamente deserta…».
Il lavoro sarà incluso in un volume edito dalla Soter editrice che sarà presentato al pubblico al termine del ciclo espositivo di quattro mostre.
L’inaugurazione sarà preceduta dai saluti del sindaco di Albagiara Marco Marroccu, del presidente del Consorzio Due Giare Lino Zedda, di Sonia Borsato curatrice della mostra e docente di Storia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Sassari, del fotografo GianMarco Porru.

advertisement

L’esposizione, allestita all’aperto, potrà essere visitata a qualsiasi ora del giorno sino al 22 novembre 2020. In contemporanea nei fine settimana – sabato e domenica – si potrà visitare parte della grande rassegna A.Banda 2020 esposta nella Casa Museo di Albagiara e nei paesi limitrofi di Curcuris, Pompu e Villa Verde.

Il progetto generale è curato dall’Associazione culturale Su Palatu Fotografia in collaborazione il Consorzio Due Giare, il Comune di Albagiara, il Comune di Curcuris, il Comune di Pompu, il Comune di Villa Verde, da Vigne Surrau e dalla Soter editrice.

GIANMARCO PORRU È nato a Oristano nel 1989, vive e lavora a Milano. Si è formato presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e parallelamente ha portato avanti la formazione nel campo del teatro. Nel 2020 ha partecipato a BACK_UP, Fondazione Nivola (NU). Nel 2019 è stato selezionato per il programma di formazione Q-Rated La Quadriennale di Roma presso il Museo MAN (NU) e per il laboratorio del Teatro Valdoca diretto da Cesare Ronconi Per contentezza e per mistero (PG), partecipa a Teatrum Botanicum, PAV (TO) dove presenta una nuova versione della performance Senza Titolo (molto vicino al cielo), sempre nel 2019 ha presentato Maledetta presso tspace (MI). Nel corso del 2018 è stato in residenza presso il PAF – Performing Art Forum (FR) e presso Viafarini (MI) dove ha lavorato alla performance Senza Titolo (molto vicino al cielo), opera prodotta dal MIBACT Direzione Generale Spettacolo presentata presso la Cappella Portinari (MI).

Info: Consorzio Due Giare, tel. 0783-910013 / Comune di Albagiara, tel. 0783 938002
Su Palatu Fotografia, cell. 349 2974 462
www.supalatu.it