Tampone positivo per una oss in medicina a Sassari

Ascensori in manutezione al Santissima Annunziata

Tampone positivo per una oss in medicina a Sassari. Sottoposta a test al suo rientro da un periodo di malattia. Dal 24 agosto fatti 1250 tamponi e individuati 6 operatori sanitari positivi al Covid

Tampone positivo per una oss in medicina a Sassari
Tampone positivo per una oss in medicina a Sassari
E’ risultata positiva al tampone un’operatrice socio sanitaria in forza al reparto di Medicina del Santissima Annunziata dell’Aou di Sassari. Dopo alcuni giorni di malattia, al suo rientro a lavoro, su disposizione della struttura di Sorveglianza sanitaria l’oss si è sottoposta a esame molecolare. Il risultato è stato positivo. A questo punto l’operatrice socio sanitaria è stata invitata a rimanere a casa in quarantena. Le sue condizioni al momento sono buone ha fatto sapere il medico competente dell’Azienda.
Tampone positivo per una oss in medicina quindi. Sono subito scattati i controlli “sentinella” sui contatti. La struttura di Sorveglianza sanitaria, in collaborazione con l’Igiene pubblica dell’Assl di Sassari, ha programmato i tamponi per una ventina di operatori sanitari e per altrettanti pazienti del reparto che prosegue regolarmente la sua attività.
“Dall’indagine che abbiamo avviato immediatamente – ha detto Antonello Serra, responsabile della struttura di Sorveglianza sanitaria dell’Aou – si rilevano comportamenti corretti da parte degli operatori che hanno sempre usato mascherine e dispositivi di protezione individuali, oltre ad aver tenuto la distanza tra operatori anche durante la pausa. Il tutto nel rispetto delle disposizioni aziendali”.
L’attività di controllo e sorveglianza avviata dall’Azienda dal 24 agosto ha consentito, sino a oggi, di effettuare 1250 tamponi e individuare 6 operatori sanitari Covid+. Questi test si aggiungono agli oltre 5700 effettuati sui dipendenti nel periodo precedente e circa 8mila test sierologici su tutto il personale dipendente e sul personale che ruota attorno all’ospedale.