Perantoni su Omotransfobia: “Necessario cambio di rotta culturale”

“L’ennesimo episodio di violenza omotransfobica dimostra ancora una volta  la necessità, non più rinviabile, di un cambio di rotta culturale e di una normativa specifica  contro la violenza e la discriminazione per motivi legati all’orientamento sessuale.

L’assurda  morte della giovane Maria Paola Gaglione, speronata con lo scooter dal fratello che non  sopportava la sua relazione trans è il drammatico epilogo di un rapporto osteggiato dalla  famiglia per ragioni di genere.

La proposta di legge che abbiamo approvato in commissione  Giustizia è ora in attesa dell’esame dell’Aula.

Non sarà facile, per via delle resistenze di certe  forze politiche, ma credo fermamente che a fronte dei tanti, troppi, ripetuti casi di  omotransfobia, sia dovere del Parlamento intervenire”, Così Mario Perantoni, presidente della  commissione Giustizia alla Camera e deputato M5S.

Perantoni su omotransfobia