Direzione Marittima di Cagliari: controllo e pattugliamento mare sud Sardegna

Mare Sicuro 2020 - Guardia Costiera

Cagliari A seguito di segnalazione da parte di cittadino algerino inerente un barchino con 12 (dodici) migranti a bordo alla deriva per mancanza di carburante a circa un’ora di distanza dalle coste del Sud Sardegna, veniva disposto il sorvolo da parte del Nemo 11-14 “Rescue I M C” dell’area SAR di competenza di questo M.R.S.C..

La M/V CP 320 già presente in area M3 per pattugliamento Themis, l’elicottero Volpe in assetto Frontex e il pattugliatore Paolini della Guardia di Finanza non riscontravano la presenza di natanti con a bordo clandestini. Altresì le unità mercantili e da diporto presenti nel settore SudOvest del Canale Di Sardegna non segnalavano la presenza di barchini con migranti.

Il “Rescue I M C” decollava dalla base di Decimomannu con direzione Sud Sardegna. Il “Rescue I M C” comunicava di essere a 16 miglia a S/E di Capo Teulada con rotta NW e di non aver individuato alcun bersaglio. Tra Capo Teulada e Capo Spartivento in fase di rientro, il “Rescue I M C” riferiva di non aver notato barchini nell’area.

La M/V CP 320 terminava attività di pattugliamento per Themis e procedeva con attività SAR informando questa sala operativa che anche le ricerche da Capo Teulada verso Cagliari avevano dato esito negativo.

Direzione Marittima Cagliari

Cagliari Durante la serata di ieri, domenica 6 settembre 2020,questa Sala Operativa tramite numero blu 1530, riceveva segnalazioni telefoniche, da parte di privati cittadini che comunicavano di aver visto due razzi rossi di segnalazione nello specchio acqueo antistante Marina di Capitana. Immediatamente veniva disposto l’invio in zona della dipendente M/V CP 811.

Giunta in zona la CP 811 iniziava le ricerche di eventuali imbarcazioni in difficoltà. Dopo diversi passaggi e senza riscontrare bersagli al radar la CP 811 riferiva che non erano presenti unità in zona la M/V CP 811 comunicava l’esito negativo delle ricerche.Cagliari Nell’ambito dell’operazione internazionale di pattugliamento congiunto “THEMIS 2020”, la M/V CP 320 ha pattugliato le acque della Sardegna Meridionale al fine di perlustrare ed intercettare eventuali flussi migratori provenienti dal Nord Africa.

Direzione Marittima Cagliari

Cagliari Durante la giornata di ieri, il velivolo G.C. NEMO 11-16 ha effettuato pattugliamento nell’ambito dell’Operazione “Mare Sicuro 2020” sulla Sardegna Sud Orientale.

Cagliari Durante la giornata di ieri, il gommone G.C. A13 ha effettuato pattugliamento nell’ambito dell’Operazione “Mare Sicuro 2020” lungo il Golfo di Cagliari.

S’Antioco – Durante la giornata di ieri, la M/V CP 812 ha effettuato pattugliamento nell’ambito dell’Operazione “Mare Sicuro 2020” del Golfo di Palmas.