Comunali Porto Torres. Sebastiano Sassu (M5S) in campo

Sebastiano Sassu

Comunali Porto Torres. Sebastiano Sassu (M5S) in campo “nel segno della concretezza e dell’innovazione”

Sabato la presentazione del candidato a sindaco e della sua squadra; saranno presenti Paola Deiana, Ettore Licheri, Mario Perantoni, Desirè Manca, Maurilio Murru e diversi portavoce locali.

 A Porto Torres la campagna elettorale del Movimento 5 stelle entra nel vivo. Sabato prossimo, 3 ottobre, si terrà nella sala “Filippo Canu”, ore 17, la presentazione del candidato a sindaco e della sua squadra alle prossime comunali del 25-26 ottobre 2020.

advertisement

In campo per il Movimento Sebastiano Sassu, 56 anni, già vicesindaco e assessore ai Servizi Sociali nella giunta uscente di Sean Wheeler.

“L’obiettivo – spiega il candidato – è quello di proseguire il percorso avviato cinque anni per il bene della nostra amata città, che merita di essere valorizzata, rispettarla e amata.

Siamo ora a metà del percorso, abbiamo gettato delle buone basi, nel rispetto dei valori e dei principi del vivere civile. Tanto ancora c’è da fare, consapevoli che una sola consiliatura non sarebbe stata sufficiente per portare a termine tutti i cambiamenti necessari”.

In quest’ottica, il programma stilato da Sebastiano Sassu e condiviso da tutta la squadra guarda alle enormi potenzialità di sviluppo del territorio, nonché al miglioramento della qualità della vita dei cittadini sotto ogni punto di vista: economico, sociale, lavorativo e ambientale.

“È il tempo di nuove azioni concrete – sottolinea il candidato a sindaco -. Grazie all’esperienza maturata in questi anni e con una visione organica completa della città che vogliamo, miriamo verso un nuovo modello di progresso economico, strettamente legato al rispetto dell’ambiente, alla cultura, al turismo e alle attività ecosostenibili contrastando la vecchia monocultura industriale ricattatoria, fallimentare e anacronistica”.

Alla presentazione di sabato, i parlamentari sardi Paola Deiana, Ettore Licheri e Mario Perantoni, la capogruppo del M5S in Consiglio regionale Desirè Manca, il facilitatore regionale del Movimento Maurilio Murru e diversi portavoce locali non faranno mancare il proprio sostegno al candidato del Movimento: “Sebastiano Sassu – sottolineano – è una persona seria, competente e trasparente, con le idee chiare e pronto a mettersi al servizio della collettività”.