Alitalia prova il passaporto sanitario, Deidda: “Ma non era anticostituzionale?”

Salvatore Deidda

“Nel giorno in cui il Governo ha impugnato nuovamente l’ordinanza della Regione Sardegna sui controlli preventivi e non per i passeggeri che arrivano nell’Isola –

tanto contestati dal Ministro Boccia sia a maggio che in questo ultimo periodo – la compagnia Alitalia ha dato comunicazione che sta sperimentando esclusivamente sulla tratta da Roma a Milano Linate un passaporto sanitario”, commenta Salvatore Deidda, Deputato di FdI;

“La comunicazione di Alitalia recita che potranno prendere quei voli soltanto i passeggeri ‘covid free’, ossia muniti di certificazione di non contagio”, continua l’esponente di FdI che si chiede che differenza ci sia su quanto proposto dalla Regione Sardegna e se questo provvedimento della compagnia non poteva essere adottato prima e per le tratte da e per la Sardegna.

 

“Alitalia presenta dei commissari nominati dal Governo e sarebbe curioso che si sia ironizzato e contestato alla Regione Sardegna e poi si è concesso alla Regione Lazio, governata dal Pd”, conclude Deidda.

Difesa-Decimannu