Riepilogo giornaliero incendi

In data odierna, su un totale di  26 incendi occorsi sul territorio regionale, si segnalano 6 incendi che hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale:

 1 – Incendio in agro del Comune di Arzana  località “Costa Crareu-“, dove è intervenuto prima un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di San Cosimo e sucessivamente un secondo mezzo aereo è stato fatto decollare dalla base di Sorgono. La Stazione forestale di Lanusei, unitamente al GAUF, ha diretto le operazioni di spegnimento messe in atto dal personale eliportato, dalle pattuglie forestali di Villagrande e Ulassai, dalle 5 squadre Forestas dei cantieri di Lanusei, S.Cristoforo, Bacili Barigau, Genna Uarrili, Sa Matta e Sacca, 2 squadre di volontari delle associazioni di Arzana ed Elini.  L’incendio ha interessato una superficie boscata di circa 2 ettari di macchia mediterranea e bosco. Le operazioni di spegnimento degli elicotteri si sono concluse alle ore 12.30.

2 – Incendio in agro del Comune di Iglesias località “Punta Tedeschi”, dove sono intervenuti due elicotteri, con a bordo come di consueto il personale CFVA, provenienti dalle basi del Corpo forestale di Marganai e Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Iglesias, 2 squadre dei VVF e da 2 quadre di volontari delle associazioni di Iglesias e Gonnesa, 2 squadre di Forestas. In totale sul posto sono intervenuti 12 mezzi dell’apparato antincendio. L’incendio ha percorso una superficie di circa 10 ettari di macchia. Le operazioni di spegnimento e bonifica non sono ancora concluse

3– Incendio in agro del Comune di Terralba località “Giogoni”, dove è intervenuto 1 elicottero leggero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Marrubiu, 2 squadre dei VVF e da 3 squadre di Forestas.  L’incendio ha percorso una superficie abbastanza contenuta di terreni coltivi. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 16 circa

4– Incendio in agro del Comune di Bottida località “Nuraghe Sa Corona”, dove si sono alternati oltre al Super Puma da Fenosu, 3 elicotteri leggeri proveniente dalle basi del Corpo forestale di Farcana, Anela, Alà dei Sardi oltre a 2 Canadair dislocati a Olbia. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Bono coaudivata dal GAUF di Sassari, 2 squadre di Forestas da Burgos e 1 da Bono, 2 squadre dei VVF e 1 squadra di barracelli.  L’incendio ha lambito il centro abitato ed ha percorso una superficie di circa 5 ettari di macchia mediterranea  e bosco. Le operazioni di spegnimento sono tutt’ora in atto

5– Incendio in agro del Comune di Mandas nei pressi della SS 128, dove è intervenuto 1 elicottero leggero proveniente dalla base del Corpo forestale di Villasalto. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Senorbì coaudivata dal GAUF del CFVA, sul posto inoltre erano presenti 1 squadra di Forestas di Senorbì, 2 squadre dei VVF di Sanluri, da 1 squadra di volontari di Siurgus donigala.  L‘incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di terreni incolti. Le operazioni di spegnimento dei mezzi aerei si sono concluse alle ore 16.25.

6– Incendio in agro del Comune di Sant’Antioco in località “M.de su Casteddu”dove è intervenuto 1 elicottero leggero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione di Sant’Antiocosul posto inoltre erano presenti 1 squadra di volontarì, 1 dei VVF, 1 squadra di barracelli.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 1 ettaro. Le operazioni di spegnimento dei mezzi aerei sono tutt’ora in corso.