Luminaria di Praiano in Costiera Amalfitana

famiglia austriaca
Luminarie più suggestive in Costiera,

Si è rinnovata una tradizione antica iniziata nel 1606, quando in paese giunsero i monaci domenicani dal Rione Sanità di Napoli e neanche il Covid ha ora fermato tale tradizione.

Anche ieri sera i turisti hanno potuto ammirare le 3000 luci accese dai “Ragazzi delle Luminaria di Praiano” sulla piazza più panoramica della Costiera Amalfitana,

raggiunta con servizio di navetta bus nel pieno rispetto delle norme o anche a bordo di taxi ecologici.

E’ la Costiera della sostenibilità e della bellezza! Il tutto con collegamenti marittimi ed anche water – taxi.

Le Luminaria di Praiano rappresentano una tradizione antica. Nei secoli passati tutti i cittadini conservavano durante l’anno i rami secchi, i tralci di vite,

di alberi e arbusti realizzando le “fascine” che poi bruciavano nei propri giardini i giorni antecedenti il 4 agosto Festa di San Domenico,

in onore al frate Domenicano, venerato nel convento di Santa Maria a Castro nella parte alta del borgo.

Si tratta, dunque di uno degli eventi più suggestivi della Costiera Amalfitana con ben 3000 luci sulla panoramica Piazza di San Gennaro a Praiano.

L’evento è dedicato a San Domenico di Guzman.

E’ boom anche per il Festival dell’Alta Costiera sul Sentiero degli Dei ad Agerola.

Questa sera, alle ore 21, presso Palazzo Acampora, il Premio HHT ONLUS con Maurizio De Giovanni, Alessandro Incerto e Marco Zurzolo.

L’ingresso è su prenotazione www.proagerola.it

Una sessione speciale del Festival sarà dedicata agli uomini, alle persone che lavorano intensamente sul fronte pandemia.

Infatti Lunedì 10 Agosto, ad Agerola, per il Festival dell’Alta Costiera, alle ore 21, presso il Parco della Colonia Montana, PREMIO “SPECIALE FESTIVAL AGEROLA” a PAOLO ASCIERTO.

“UOMINI E MITI – UNPLUGGED” CON LA PARTECIPAZIONE DI PAOLO ASCIERTO – GIANNI OCCHIELLO – ENZO PERONE CAPONE & BUNGTBANGT.

“La nona edizione di questo Festival vuole essere l’appuntamento di una ritrovata normalità.

Dare continuità a un’offerta di eventi dal grande spessore artistico significa non disperdere l’enorme patrimonio acquisito negli anni.

Sappiamo però di doverci muovere in un quadro generale particolare – ha dichiarato Tommaso Naclerio, Assessore al Turismo del Comune di Agerola – che ci obbliga a contemperare l’esigenza di sicurezza con il bisogno di relax.

Sarà quindi un’edizione diversa. Con un concetto di ospitalità distante, ma cortese. Avremo due sole location, allestite in completa sicurezza.

Ci saranno posti a sedere limitati, l’obbligo della prenotazione e misure di precauzione da rispettare. Ma resta l’obiettivo di tenere alta l’asticella.

Il Festival è il nostro attrattore turistico, è la sublimazione dell’efficace brand #suisentierideglidei.

Quest’anno punta ad esserlo ancora di più, perchè c’è bisogno di infondere fiducia e stimoli ad un comparto turistico, purtroppo in sofferenza. Sarà un anno di transizione.

Lo sappiamo. E una proposta artistica calata in un contesto paesaggistico tra i più belli e sicuri al mondo offrirà al pubblico un’occasione di distrazione rispetto al complicato momento che viviamo”.

E Mercoledì 5 Agosto, alle ore 19 e 30, presso la Chiesa Madonna di Loreto ad Agerola, presentazione del libro “Tu sei più prezioso ai miei occhi” di Luisa Amatruda e Luca Fagari.

Alle ore 21, presso il Parco della Colonia Montana: “Bungaro in MAREDENTROLIVE TOUR”.

Venerdì 7 Agosto, ore 21, presso il Parco della Colonia Montana, “SINFONICA……MENTE” con Maurizio Casagrande e Orchestra Sinfonia dei Quartieri Spagnoli di Napoli.

Domenica 9 Agosto, al Festival dell’Alta Costiera, AGEROLALEGGE con Letture AlTernative.

Alle ore 21, presso il Parco della Colonia Montana, FAVOLEMIA – Favole in memoria di una quarantena di Giuseppe Rispoli
Giuseppe Rispoli, voce recitante e Dahl Ah Lee, violinista.

E grandi eventi a MINORI che rende omaggio a Raffaele Viviani:

Minori è la città del Gusto ma anche della lettura. Oggi, Mercoledì 5 Agosto, alle ore 21, in Piazzetta Maggiore Garofalo, “Incontri d’Autore” – BIANCO&NERO. GRIGIO IN CENTRO presentazione del libro di Rosalba Ferraioli e Attilio Naddeo

Minori è anche la città della musica, soprattutto della buona musica e dei concerti all’alba. Domenica 9 Agosto,

alle ore 6, al Molo “Capitanerie di Porto – Guardia Costiera”, il Concerto Bandistico “Città di Minori”, “PRELUDIANDO SUL MARE”.

E la sera, ore 21 e 30, in Piazza Cantilena : “NON HO CAPITO LA DOMANDA. 365 DUBBI E ROVELLI PER TUTTO L’ANNO”

Presentazione del libro di Gigi Marzullo con Agnese Pini, Pierluigi Pardo e Domenico De Masi. “Da Napoli a Broadway” con Roberto Ruocco

Costiera Amalfitana
Luminarie più suggestive in Costiera,