Ferragosto in sicurezza in Costa D’Amalfi

Reale: “Ferragosto in sicurezza in Costa D’Amalfi”. Capilongo ( Hotel Le Agavi) : “Siamo andati oltre i protocolli di sicurezza stabiliti dalla legge”. Conque (Hotel San Pietro di Positano) : “In aggiunta abbiamo effettuato anche l’ozonizzazione”. Fiorentino (Hotel Margherita di Praiano): ” La sicurezza è in Costiera”.

Sulle spiagge sanificazione anche dei lettini. Un Ferragosto senza fuochi ma eventi pieni di armonia tra mandolini e teatro.

https://wetransfer.com/downloads/243a7fe5da15fd6cb9cff55fcefed53820200815010546/f4ce7cec7529a7531c899c1127696faa20200815010639/74b6cf immagini video dell’Accademia mandolinistica napoletana.

“Abbiamo messo al primo posto la sicurezza. Abbiamo chiuso a tutti coloro i quali non avevano prenotato il posto in spiaggia ed in tanti hanno dovuto fare rientro. Anche nei ristoranti non sono stati concessi ingressi senza prenotazione. In Costiera Amalfitana tutte le spiagge sono state regolamentate, anche quelle libere con ingressi contingentati, termoscanner per la temperatura, registrazione dei dati anagrafici e anche del numero di telefonino.

https://wetransfer.com/downloads/c6a3af089b6c2432eac30065f3db4afc20200815005341/1c4333256d0a720c3576235481d3bfbc20200815005428/5eae99 sanificazione lettini

Tutto questo sulle spiagge, nei ristoranti, negli alberghi. In assenza di prenotazione, abbiamo detto di no ai tanti che sono venuti senza prenotare un posto. La prenotazione garantisce tracciabilità e controlli. E’ stato inutile anche spostarsi da un lido ad un altro, da un borgo all’altro e questo non solo perché la Costiera ha fatto registrare il tutto esaurito ma anche perché in assenza di prenotazione nessuno ha avuto accesso alle spiagge. Inoltre lettini e stalli sono stati sanificati ad ogni cambio di persone e comunque vengono disinfettati costantemente.

Ricordo che subito dopo il lockdown siamo stati uno dei pochi luoghi turistici dove i tamponi sono stati fatti a tutti gli operatori del settore. Oggi a Ferragosto niente fuochi d’artificio ma gli eventi, in piena sicurezza, non hanno abbandonato la Costiera. Abbiamo dato spazio alla musica, al teatro, al cinema”. Lo ha dichiarato Andrea Reale, delegato alla Sanità per la Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana e sindaco di Minori, in occasione del Ferragosto in Costiera Amalfitana.

“Un Ferragosto in piena sicurezza – ha proseguito Reale – come in piena sicurezza sta proseguendo l’Estate in Costiera. Ricordiamo l’obbligo della mascherina negli ambienti chiusi, ma in alcune città c’è obbligo di mascherina anche all’aria aperta e comunque la raccomandiamo sempre. Ricordiamo di igienizzare le mani, di indossare la mascherina negli alberghi e nei ristoranti. Agli ingressi si registrano i dati anagrafici e numero di cellulare. Tutte regole che valgono anche per le spiagge con divieto assoluto di assembramenti. Obbligo anche di distanziamento”.

Alberghi, ristoranti, locali, negozi, sono sicuri ed anche la spa romana che è possibile fare in Costiera Amalfitana è sicura con precisi interventi di sanificazione tra un cambio e l’altro.

Ad esempio gli alberghi.

“Oltre al protocollo stabilito dalle normative vigenti abbiamo provveduto a sanificare, igienizzare gli ambienti anche con l’ozonizzazione. L’intera struttura è completamente sanificata, siamo stati meticolosi e molto esigenti anche sulla sicurezza che per noi, in Costiera Amalfitana, è al primo posto. Alle Agavi abbiamo assunto anche personale nuovo.

Siamo fiduciosi e la stagione, al momento sta proseguendo meglio del previsto, comunque oltre ogni aspettativa – ha dichiarato Giovanni Capilongo, proprietario dell’Hotel Le Agavi, 5 Stelle Lusso di Positano –  ed abbiamo voglia di donare emozioni, sorrisi, di coccolare i nostri ospiti. Abbiamo ben 3 ristoranti, di cui uno stellato Michelin, ma abbiamo anche una SPA in piena sicurezza, con sala idromassaggio e sala massaggi completamente panoramiche.

Ferragosto in sicurezza

La nostra clientela storicamente è internazionale e prevalentemente nord America, Australia, Canada, Corea e Cina. Quest’anno abbiamo principalmente turismo italiano, non manca però qualche straniero in particolare europeo. Iniziamo ad avere prenotazioni americane per Ottobre ma tutto dipenderà dall’andamento della pandemia soprattutto all’Estero”.

Quelle provenienti dalla Costiera Amalfitana sono storie di persone che danno amore e donano emozioni partendo dai valori pieni dell’appartenenza alla famiglia ed al territorio. Anche le grandi strutture di lusso situate in Costiera, come Le Agavi di cui sopra, hanno delle basi forti fondate su gestioni familiari tramandate di padre in figlio.  Persone che ogni giorno credono in quello che fanno, ci mettono la faccia, il nome e per questo sono davvero garanzia di qualità e sicurezza. Ed è il caso anche del San Pietro di Positano altro 5 Stelle Lusso.

“Le prospettive non lasciavano presagire nulla di buono. Fortunatamente siamo riusciti ad aprire il 3 di Luglio ed abbiamo anche superato ogni più rosea aspettativa. Abbiamo aperto per i nostri clienti. Ora il principale obiettivo è quello di portare la stagione al termine in piena sicurezza e dunque senza problemi di contagi. Siamo contenti di come stanno andando le cose – ha dichiarato Carlo Cinque – e siamo riusciti anche a riprendere tutto il personale.

Stiamo seguendo tutti i protocolli di sicurezza ed anzi a quelli obbligatori per legge abbiamo aggiunto anche l’ozonizzazione delle stanze, per igienizzare gli ambienti comuni”. Carlo e Vito Cinque sono i proprietari di questa meravigliosa struttura dove trionfa anche il bello delle ceramiche maiolicate accompagnate da colori e panorama. Il concetto fondamentale in Costiera Amalfitana è lo star bene.

Ferragosto in sicurezza

Ad esempio Margherita oggi ha 81 anni e rappresenta davvero la storia del mito Costiera.

“Ho conosciuto Richard Burton, Elisabeth Taylor ma anche Regan – ha raccontato Margherita Fiorentino, con il suo splendido sorriso, dalla meravigliosa terrazza dell’Hotel Margherita di Praiano, altro gioiello della Costiera – e la Taylor aveva occhi da un colore misto tra viola e verde, una bambola. Erano gli anni ’60 e la Taylor rimase 15 giorni in Costiera dopo aver girato “Cleopatra”. Oggi più che mamma, sono nonna, una nonna orgogliosa.

Mio marito è stato in America dove aveva aperto un locale e così sapeva chi fosse Regan, all’epoca era Governatore e lo riconobbe quando poi arrivò in Costiera Amalfitana”. Che storie! Il marito Giuseppe Cimino decise così di costruire un Hotel e dedicarlo alla moglie Margherita. Oggi l’Hotel Margherita è una bella struttura di 4 Stelle con camere panoramiche immerse nel verde che guarda al mare ed un ristorante dove è addirittura possibile vivere, essere protagonisti della cucina esperienziale. Percorrere gli ambienti di queste importanti strutture da anche la possibilità di incontrare personaggi come Margherita ed ascoltare dalla loro voce storie in grado di regalare serenità ed armonia.

“Abbiamo una storia che parla – ha proseguito Margherita – una storia di affetti e noi siamo così in Costiera. Per noi la sicurezza è sempre stata al centro di tutte le nostre azioni”. Anche in questo caso, come ovunque in Costiera Amalfitana, igienizzanti, informazione, azioni concrete e rispetto pieno delle norme di sicurezza nelle strutture.

Le spiagge sicuramente hanno fatto registrare qualche assembramento, normale per Agosto ma in ogni comune è stato instancabile il lavoro di volontari, Polizia Municipale, Forze dell’Ordine nell’opera di controllo ma anche di sanificazione degli stalli e persino dei lettini.

Alcune spiagge sono state riservate solo ai residenti o a coloro i quali erano ospiti di alberghi e strutture extralberghiere ricettive.

Un Ferragosto senza fuochi ma gli eventi comunque non sono mancati. Ad esempio ad Amalfi e Minori bellissimi concerti dell’Accademia Mandolinistica Napoletana con i più noti brani della tradizione della canzone classica napoletana ed un omaggio al maestro Ennio Morricone. Non ci sono stati i Fuochi ma gli eventi si, in piena sicurezza con mascherine, turisti divertiti.

E’ l’Estate in sicurezza offerta al mondo dalla Costiera Amalfitana, durante la quale stanno brillando i borghi, la cucina, i sentieri naturalistici. A Minori riapertura della Villa Marittima Romana, a Positano la straordinaria occasione di visitare un’altra Villa Romana con splendidi mosaici.

Tanti e tutti belli gli eventi in programma, soprattutto musicali e culturali.

L’intero calendario è possibile trovarlo su www.girocostiera.com

Inoltre è possibile avere informazioni anche sulla pagina del Distretto Turistico della Costiera Amalfitana https://it-it.facebook.com/distrettoturisticocostadamalfi/

https://wetransfer.com/downloads/fcfcbe1ee7b17d4b90ef0f13be44c34c20200814224322/a5007c5f7abb117e3d0681284ba8982b20200814224404/584ee8 Hotel Le Agavi di Positano intervista.

 

https://wetransfer.com/downloads/5346fc0b98ebf940c7529b5708400cdc20200815004359/27486c624818b0a57bb0992ed52cb50d20200815004437/1f6696 Hotel Margherita intervista

https://wetransfer.com/downloads/fd23c287c94163f74b9c067901c9863720200815003237/c5f7dbf798ef8b832451bb2047b7cb1420200815003346/c1fc6c Hotel San Pietro di Positano intervista.