polizia denuncia due persone per truffa

Cagliari: in carcere 21enne maliano per spaccio di droga

Nell’ambito dei quotidiani servizi finalizzati al contrasto e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle piazze della città, nel pomeriggio di ieri, gli investigatori della II Sezione – Criminalità Diffusa – della Squadra Mobile, hanno proceduto all’arresto di Kamissoko Mamadou, nato in Mali il 01.04.1999, destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Cagliari, per l’espiazione della pena della reclusione di anni 1, mesi 5 e giorni 13 per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il Kamissoko Mamadou veniva rintracciato in questa Piazza del Carmine e, dopo le formalità di rito, lo stesso è stato associato presso la locale casa circondariale.

pedopornografia