polizia - stupefacenti

I fatti

Nella mattinata di ieri, i “Falchi” della Squadra Mobile, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato Onnis Franco, nato a Cagliari, classe 1974, mentre usciva dal cortile esterno di uno stabile di Via Seruci, per raggiungere l’attigua piazza Marghine.

Gli investigatori della Squadra Mobile sapevano che Onnis era sottoposto alle prescrizioni del provvedimento di affidamento al servizio sociale in regime di detenzione domiciliare per espiare la pena di anni 4, mesi 5 e giorni 17.

Bloccato dai poliziotti, è stato sottoposto a un’accurata perquisizione personale, che ha consentito di rinvenire sei involucri di eroina (g. 0,38) e cocaina (g. 0,38), che sono stati sequestrati amministrativamente.

L’Onnis, non avendo alcun giustificato motivo per trovarsi fuori dalla propria abitazione, anzi, evidentemente evaso proprio per procacciarsi della droga, è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di evasione e sanzionato a titolo amministrativo per il possesso delle sostanze stupefacenti.

Giudicato con rito direttissimo, è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

Arrestato 29enne