A Torre Grande, E…state Insieme – appuntamenti fino al 30 agosto

E...state Insieme

E…state Insieme. L’amministrazione comunale organizza “E…State Insieme”. Lo scopo dell’iniziativa è quello di sostenere una ripresa delle attività culturali e di spettacolo con il coinvolgimento di cittadini e turisti per ricostruire gradualmente un clima di ottimismo e serenità messo a dura prova dalla pandemia del Coronavirus.

“Il programma presenta numerosi appuntamenti – sottolinea l’Assessore alla cultura e turismo Massimiliano Sanna – che è stato possibile organizzare grazie alla proficua collaborazione di numerosi soggetti che hanno accolto l’invito dell’Amministrazione a presentare proposte da tenersi nel territorio nel periodo estivo 2020.

E…state Insieme

Seppur ancora costretti al rispetto delle prescrizioni vigenti, ci auguriamo che le iniziative contribuiscano a farci vivere un’estate all’insegna della spensieratezza e della serenità dopo i difficili mesi di lockdown. Naturalmente auspichiamo che il turismo e quindi le attività economiche locali possano beneficiare di queste iniziative”.

Tutte le proposte inserite nel programma “E…State Insieme” sono state e saranno realizzate nel rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza sanitaria previste dalle indicazioni di Legge, quindi tenendo conto del distanziamento sociale, dell’uso dei dispositivi di protezione individuale e delle altre restrizioni normative riguardanti la fattibilità di eventi e manifestazioni.

“Nonostante le esigue risorse a disposizione dell’Assessorato alla Cultura e turismo, e anche alle difficoltà che stiamo incontrando per organizzare le iniziative a causa del momento ancora difficile, – conclude l’assessore Sanna – portiamo avanti una politica di valorizzazione e promozione del patrimonio artistico e culturale del territorio in quanto convinti che la cultura sia un motore di sviluppo per la crescita non solo culturale e sociale ma anche turistico ed economico del territorio”.

E…state Insieme

Gli appuntamenti inseriti nel programma riuniscono le proposte dei soggetti pubblici e privati, ma anche iniziative che il Comune di Oristano aveva in programma:

–            La Stagione di Prosa 2019- 2020, organizzata in collaborazione con dal CeDAC, presso lo Spazio Giovani “F. Busonera”, riprende dopo il lockdown;

–            “Effetto Notte”, la rassegna di cinema all’aperto promossa in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco di Oristano, la Fondazione Oristano e l’Associazione Culturale Cinematografica Band Apart di Oristano, presso lo Spazio Giovani “F. Busonera” con un calendario di otto film;

–            La XXII edizione del festival Dromos dal titolo “Tentazioni a distanza” che anche quest’anno sarà a Oristano dal 3 al 5 agosto;

–            La IX edizione della Rassegna letteraria oristanese “Leggendo ancora insieme” dal titolo “Voci del tempo” prevista dal 5 all’8 agosto presso il giardino dell’Hospitalis Sancti Antoni e la XIII edizione del Festival di musiche attuali “Miniere sonore” programmato dal 29 al 30 agosto presso il giardino dell’Hospitalis Sancti Antoni, iniziative curate dall’associazione culturale Heuristic;

–            Il programma “Torre Grande Summer 2020”, organizzato in collaborazione con il Centro commerciale naturale di Torre Grande, la Consulta Giovani Oristano e l’Input on Stage, propone diversi appuntamenti di animazione, partite dal 16 luglio, tutti i fine settimana fino a fine agosto, con l’obbiettivo di supportare le attività economiche della borgata marina e rilanciare il turismo del territorio.