A Maracalagonis il film “L’uomo che comprò la Luna”

L'imperdibile rassegna estiva Mara e Mare propone domani il buon cinema con il film "L'uomo che comprò la Luna"

L’uomo che comprò la Luna, film di grande successo – diretto da Paolo Zucca (2018) – sarà proiettato domani 26 agosto in piazza Giovanni XXIII, ma dentro la Casa Cocco, a causa del forte vento.

La rassegna è stata voluta dalla Amministrazione comunale con il supporto organizzativo dell’Associazione Enti Locali per le Attività Culturali e di Spettacolo, e vanta un variegato programma di intrattenimento nei luoghi più suggestivi del territorio.

La trama del film. Una coppia di agenti segreti italiani, Dino e Pino, riceve una soffiata dagli Stati Uniti d’Americaqualcuno in Sardegna è diventato proprietario della luna. Un affronto considerato inaccettabile, in quanto gli USA furono i primi a metterci piede. I due agenti reclutanoGavino Zoccheddu, soldato che dietro il falso nome di Kevin Pirelli e un marcato accento milanese, nasconde la propria identità sarda. Kevin dovrà scoprire sul posto chi ha comprato la Luna e perché, ma per farlo dovrà essere trasformato in un vero sardo e per fare ciò viene ingaggiato Badore, un formatore culturale reticente e misantropo. Kevin si imbarca per la Sardegna e lì, soto mentite spoglie, porterà avanti la sua bizzarra indagine, non senza difficoltà e colpi di scena.