Vueling

Vueling annuncia la rotta diretta Cagliari-Barcellona

Vueling riprende oggi la propria attività dall’aeroporto del capoluogo sardo con il primo volo dell’anno, che collega Cagliari verso Barcellona, hub del vettore a livello internazionale. Unica connessione diretta tra lo scalo sardo e la città catalana, il collegamento sarà attivo anche per tutto il mese di agosto.

“Siamo davvero felici di poter annunciare oggi la rotta tra lo scalo di Cagliari e il nostro hub a livello internazionale. Nei mesi scorsi ci siamo preparati al meglio per offrire una ricca stagione estiva, sempre adottando severe misure per la sicurezza e l’igiene sia a bordo dei nostri aerei, sia durante le operazioni a terra, a partire dalla coda per il check-in, per garantire ai nostri passeggeri voli sicuri” ha commentato Charlotte Dumesnil, Director of international Market Development.

Per tutta la stagione estiva, la compagnia opererà dall’aeroporto di Cagliari la rotta verso Barcellona offrendo l’opportunità di raggiungere con volo diretto una delle destinazioni europee più gettonate della stagione. Sia nel mese di luglio sia in agosto saranno 2 le frequenze settimanali della rotta.

advertisement

Torna finalmente una delle connessioni internazionali più richieste dai passeggeri. In questi anni la Spagna si è dimostrata un mercato sempre più importante per l’Aeroporto di Cagliari sia per il traffico leisure, incoming e outgoing, sia per i viaggi di lavoro, e Barcellona El Prat è a tutti gli effetti uno dei punti fermi del nostro network. Ringrazio Vueling per aver creduto nel potenziale di questa rotta e per aver confermato una partnership che va avanti dal 2013. Con il volo Cagliari-Barcellona, Vueling non offre soltanto un collegamento diretto tra il nostro capoluogo di regione e una delle città europee più belle, dinamiche e vivaci; ma consente anche l’opportunità di accedere, grazie a comodi voli in connessione sul suo hub di El Prat, al vasto network di destinazioni spagnole ed europee operato dalla compagnia”, ha di chiarato Renato Branca, amministratore delegato di SOGAER, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari-Elmas.

Per tutta l’estate 2020, Vueling offrirà la possibilità di viaggiare dai principali aeroporti italiani operando 45 rotte da 15 scali sul territorio nazionale. A livello europeo, inoltre, la compagnia opererà fino a 240 collegamenti in tutta Europa, recuperando fino a quasi 2.800 voli settimanali.

Sempre a disposizione dei passeggeri italiani l’opportunità di avere una connessione – via Barcellona – con molte delle 80 rotte dirette che la compagnia offrirà nei prossimi mesi. Da Barcellona, infatti, Vueling riprende i collegamenti con l’Italia, il Regno Unito, il Portogallo, la Germania, i Paesi Bassi, il Belgio, la Svizzera e i paesi nordici.

In Spagna, la Compagnia riprende le operazioni anche ad Alicante, Bilbao, Siviglia, Maiorca, Ibiza, Tenerife, Gran Canaria, Santiago de Compostela, La Coruña, Vigo, Asturie, San Sebastián, Madrid, Saragozza, Valladolid, Minorca, Valencia, Granada, Almería, Jerez, Fuerteventura, Lanzarote e La Palma.

Vueling

Volare in totale sicurezza  

Vueling ha aderito al Regolamento pubblicato dall’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) ancora prima dell’emergenza sanitaria, insieme alla società spagnola Aena e alla sua intera rete aeroportuale. L’obiettivo del Regolamento è promuovere il rispetto e l’implementazione delle misure pubblicate dall’EASA – in collaborazione con il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (ECDC) – da parte di tutte le compagnie aeree e degli aeroporti, al fine di facilitare la ripartenza del trasporto aereo all’interno dell’Unione Europea e del resto del mondo, in totale sicurezza.  

Dall’inizio della pandemia, le società del Gruppo IAG in Spagna hanno implementato e adottato tutte le misure di prevenzione raccomandate dalle autorità competenti, tra le quali l’informazione trasparente, la pulizia e igienizzazione, dispositivi di protezione, modifiche delle procedure e altre ancora. Ad oggi, allo scopo di rilanciare le attività estive, Vueling e le altre compagnie parte del Gruppo IAG stanno rafforzando ulteriormente le proprie misure di sicurezza, per poter offrire ai passeggeri un’esperienza di viaggio sicura.  

Vueling

Vueling, parte del Gruppo IAG, è una delle principali compagnie aeree low-cost in Europa ed è leader presso gli aeroporti di Josep Terradellas Barcelona-El Prat, Bilbao, Galicia, nelle Asturie e a Firenze, per citarne alcuni. Per ulteriori informazioni www.vueling.com

SOGAER

SOGAER, che gestisce l’Aeroporto di Cagliari dal 1992, si impegna quotidianamente per garantire servizi aeroportuali ai massimi livelli di qualità e sicurezza, progettare la crescita delle strutture e degli impianti aeroportuali e incentivare lo sviluppo delle attività economiche sia interne allo scalo che del territorio.

Dopo aver ottenuto nel 2007 la gestione totale dell’aeroporto cagliaritano per 40 anni, SOGAER si è assicurata nel 2012 il benestare dell’ENAC per il contratto di programma. Dal 2016 SOGAER partecipa all’Airport Carbon Accreditation, programma indipendente e volontario che punta alla progressiva riduzione delle emissioni di CO2 in ambito aeroportuale.

Il management aziendale è correntemente impegnato nell’ampliamento del network di voli e nella realizzazione di importanti opere infrastrutturali che miglioreranno sensibilmente il comfort e l’efficienza dello scalo.

L’aeroporto “Mario Mameli” di Cagliari-Elmas

L’Aeroporto ‘Mario Mameli’ di Cagliari-Elmas è la più importante aerostazione della Sardegna sia per volumi di traffico che per dimensioni. Nel 2019 il traffico passeggeri è stato pari a 4.739.077 unità, mentre quello aeromobili ha raggiunto quota 34.921 movimenti. Attualmente Cagliari è collegata con voli diretti di linea alle principali destinazioni europee e nazionali.