Turismo del vino

Riscoprire il territorio, mostrarlo al mondo, ripartire dopo un lungo e forzato stop. Il turismo del vino rinasce e lo fa anche dalla valle di Oddoene, a Dorgali, una delle patrie del Cannonau in Sardegna. Da qualche giorno è infatti possibile sperimentare diverse esperienze di wine tourism, dall’aperitivo in vigna sino a un affascinante trekking enologico.

Rilancio del turismo del vino: la proposta della Cantina Berritta

Il piacere per l’ospitalità può esprimersi in un calice di vino e nel rispetto per i luoghi di grande interesse naturalistico. È partita da questo concetto l’idea della Cantina Berritta, da sempre radicata a Dorgali: lanciare una nuova iniziativa dedicata al turismo enologico.

Da un lato c’è la voglia di lasciarsi alle spalle i mesi del lockdown, dall’altro la necessità di trasmettere tutta la dedizione e l’amore per le proprie radici, regalando dei momenti magici agli amanti del vino, ai turisti o ai visitatori. Nascono, così, cinque proposte che conducono alla scoperta della valla di Oddoene, un luogo ricco di storia e da sempre terreno perfetto per il Cannonau, dei suoi panorami e angoli nascosti, dei suoi vigneti e dei suoi vini.

advertisement

Dall’“Aperitivo in vigna”, sino al “Cuore classico”, passando per “La Verticale”, vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta di una sola etichetta, sino alla “Passeggiata tra i filari”, un trekking enologico, un’affascinante camminata, accompagnati dalle guide esperte di Sardinia Hiking Tours, immersi completamente nella natura e alla scoperta della valle e dei suoi frutti. Sono diverse esperienze, adattabili in base alle esigenze dei visitatori e proposte nel pieno rispetto delle norme di sicurezza per il contrasto al Covid-19.

Turismo del vino
Turismo del vino: degustazione.

Le dichiarazioni del fondatore di Cantina Berritta

«L’ospitalità è sempre stata per noi una risorsa e un grande orgoglio – racconta Antonio Berritta, vigneron e fondatore della Cantina – e, sin dalla nascita della nostra azienda agricola, abbiamo sempre accolto a braccia aperte amanti del vino, della campagna e i visitatori.

È venuto ora il momento di mostrare a tutti il nostro territorio. Il nostro cru, come si dice in gergo, ha delle caratteristiche peculiari di clima e suolo e qui nascono i vini di espressione classica come il Cannonau di Sardegna DOC o il raro Panzale, esperienza unica di vinificazione intrapresa dalla nostra Cantina. Si tratta di esperienze di visita spesso attive, che condurranno gli ospiti lì dove tutto nasce, nella valle di Oddoene».

Turismo del vino: le visite alla Cantina Berritta

Le visite alla Cantina Berritta sono attualmente cinque:

  • “Calici in cantina”;
  • “Aperitivo in vigna”;
  • “Cuore classico”;
  • “La verticale”.

In collaborazione con le guide ambientali di Sardinia Hiking Tours è possibile infine partecipare alla “Passeggiata tra i filari: alla scoperta di Oddoene”, un trekking adatto a tutti che si svolge tra le vigne. M

aggiori informazioni si possono trovare sul sito web CantinaBerritta.it o direttamente al link dedicato Esperienze di visita e degustazione.

La Cantina Berritta produce i suoi vini tramite metodi di coltivazione tradizionali. Per maggiori informazioni, richieste e commenti è possibile visitare il sito web www.cantinaberritta.it e i canali social Facebook e Instagram.