Saiu dichiara: “Il centrodestra unito può vincere”

Saiu dichiara: “Il centrodestra unito può vincere”. La scelta del sindaco della nostra coalizione avverrà in accordo con i nostri alleati. Lo abbiamo detto dal primo giorno. La nostra posizione non è cambiata. Abbiamo sottoscritto un accordo che per noi è ancora valido.
Sia io che il segretario regionale del movimento abbiamo espresso questa posizione da subito con chiarezza. Così come ha detto Pietro Pittalis di Forza Italia, dovremmo tutti ritrovare la capacità di stare uniti e il buon senso di riprendere insieme il nostro cammino.
Sto parlando personalmente con tutti i rappresentanti dei partiti e dei movimenti che compongono la coalizione. A partire dagli amici Riformatori Sardi, con i quali condividiamo la responsabilità del governo regionale. Sentirò Salvatore Piredda di Nuoro Sì, una lista civica fatta di persone con grande entusiasmo e tante idee per la nostra città. Un gruppo di cui la nostra coalizione non può fare a meno.
Con il Psd’Az condividiamo, fin dalle elezioni politiche, un’importante alleanza. Sono convinto che il cammino insieme non possa che essere fruttuoso.
Con Fdi il rapporto è forte, così come con Udc e la stessa Fortza Paris. Nella chiarezza delle posizioni politiche, non possiamo che dialogare.
Dobbiamo avere idee e suggestioni nuove, un progetto concreto per la nostra Nuoro.
L’avversario è la sinistra nelle sue multiformi composizioni. Con Prevosto, con Soddu candidato alle europee con il Pd. Tutti divisi e litigiosi, ma tutti interessati al potere. Tutti legati alla vecchia politica.
Intanto smascheriamo il fallimento di Soddu. Dietro le buone maniere ci sono le cose non fatte. Sono molte: dal Mulino Gallisai all’Ex-Artiglieria, dal Monte Ortobene a Pratosardo, non c’è lo straccio di un progetto strategico portato avanti.
È su questi temi e sulla capacità che avremo di individuare una guida autorevole e concreta che costruiremo una coalizione unita e vincente.
Spenderò tutte le mie energie per ottenere questo risultato storico. Dipende da noi tutti”.
Su sardegnareporter.it è possibile leggere altre notizie su Saiu, cliccando sul seguente link.