Roma. Mipaaf conferma inclusione dop latte sardo nel fondo indigenti

agricoltura e allevamento
Cadeddu e Cuccu (M5S): "Erogare subito i contributi"

Mipaaf: “Rispondendo alla nostra interrogazione, oggi in commissione, il sottosegretario all’Agricoltura Giuseppe L’Abbate ci ha confermato che le Dop da latte di pecora sardo rientrano tra i prodotti inclusi nel Fondo nazionale per l’assistenza agli indigenti.

Il Pecorino romano, il Pecorino sardo e il Fiore sardo non sono dunque esclusi dai prodotti destinati alla fornitura agli enti caritatevoli nazionali per l’assistenza agli indigenti.

Mipaaf conferma inclusione dop latte sardo

Anzi, il Governo ha stanziato ulteriori 250 milioni di euro per affrontare l’emergenza alimentare e, nell’ambito dei nuovi bandi sui formaggi che saranno posti in essere nei prossimi mesi con consegne nel 2021, l’attenzione sarà rivolta anche ai prodotti sardi.

advertisement

Dal sottosegretario sono arrivate anche rassicurazioni sul lavoro in corso sul tema della tracciabilità: un’ulteriore garanzia per la tutela della qualità delle nostre eccellenze e del loro indotto economico e occupazionale”.

On. Luciano Cadeddu