Poste Italiane - francobollo dedicato a settimia spizzichino

Francobolli dedicati a Raffaello: le caratteristiche.

Tiratura: duecentomila esemplari per foglietto, pari a ottocentomila esemplari di francobolli.

Stampa: il foglietto è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.

advertisement

Bozzetti: a cura del Centro Filatelico della direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Le vignette dei francobolli dedicati a Raffaello

Le vignette dei quattro francobolli, racchiusi in un foglietto, riproducono rispettivamente un’opera di Raffaello Sanzio e precisamente, partendo dall’alto, da sinistra a destra:

  • Autoritratto – Gallerie degli Uffizi a Firenze;

  • Trionfo di Galatea – Villa Farnesina a Roma;

  • Madonna col Bambino – Casa natale di Raffaello a Urbino;

  • Sposalizio della Vergine – Pinacoteca di Brera a Milano;

Completano i francobolli le legende:
  • “RAFFAELLO SANZIO” e “1483-1520”;
  • “AUTORITRATTO” e “GALLERIE DEGLI UFFIZI-FIRENZE”;
  • “TRIONFO DI GALATEA” e “VILLA FARNESINA-ROMA”;
  • “MADONNA COL BAMBINO” e “CASA NATALE DI RAFFAELLO-URBINO”;
  • “SPOSALIZIO DELLA VERGINE” e “PINACOTECA DI BRERA-MILANO”;
  • la scritta “ITALIA” e il valore tariffario “B ZONA 2 50 g”.

Il foglietto riproduce un particolare dell’opera di Raffaello, Trionfo di Galatea, e al centro sono fustellati i quattro francobolli disposti su due file.

Completano il foglietto le legende;

“RAFFAELLO SANZIO”;

“1483–1520”;

“PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURLE ITALIANO”.

Bozzetto a cura di Tiziana Trinca.

L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso l’ufficio postale di Roma Quirinale e l’ufficio posale di Urbino.

Francobolli dedicati a Raffaello

Dove acquistare i francobolli dedicati a Raffaello?

Il foglietto e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

Filatelia insieme all’istituto Poligrafico e Zecca dello Stato hanno realizzato due cofanetti di pregio, uno con rifiniture in oro, disponibile solo in 200 esemplari, e uno con rifiniture in argento per 2.200 esemplari.

All’interno sono contenuti: il foglietto, quattro tessere filateliche, una per ogni francobollo, il bollettino illustrativo e quattro buste primo giorno con la particolarità che la busta affrancata con il francobollo raffigurante l’autoritratto ha lo sfondo nero.

Nel cofanetto “Oro” troviamo la moneta raffigurante Raffaello in oro da 20€ coniata dell’Istituto Poligrafico, mentre nel cofanetto “Argento” troviamo la moneta in argento da 5€.

Allegato: Testo Raffaello Sanzio.