Marino, Mulas (FdI): l’emendamento Mundula è una grande opportunità

L'emendamento presentato dal Consigliere regionale di Fratelli d'Italia Nico Mundula in discussione in Commissione Sanità del Consiglio Regionale

L’emendamento di Nico Mundula sostenuto anche da Manca, Gallus, Sechi, Moro, Salaris e Maieli, ora in discussione in Commissione Sanità del Consiglio Regionale, rappresenta una grande opportunità per la sanità algherese e sarda: la proposta è quella di scorporare l’Ospedale Regina Margherita dall’Ats Sardegna così da farlo confluire nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Sassari.

Si rilancerebbe l’attività e il ruolo del Marino per farne un centro di riferimento regionale per le attività integrate nel campo dell’Ortopedia, Traumatologia e Riabilitazione, funzionali alle reti formative per le Scuole di Specializzazione e favorendo così l’attivazione di un polo di sviluppo per tecnologie chirurgiche ortopediche innovative, come la chirurgia robotica.

Questo – è bene sottolinearlo – permetterebbe di mantenere intatti i requisiti necessari per l’attribuzione di qualifica di presidio ospedaliero di primo livello, obiettivo per cui Fratelli d’Italia e il centrodestra si son sempre battuti.

advertisement

La riforma della sanità in discussione in Regione vedrà l’Amministrazione comunale coinvolta e in prima linea per valutarne gli aspetti e condividerla con la cittadinanza: certamente si invertirebbe la rotta che altri avevano tracciato in passato e che stava portando al depotenziamento della struttura. Su questo e sugli altri temi della sanità del nord-ovest è ampia la collaborazione fra me e il Cons. Mundula, anche visti i rispettivi ruoli nelle Commissioni sanità a livello cittadino e regionale.

Da un punto di vista economico e di sviluppo si intravedono certamente le enormi opportunità rappresentate dalla presenza di un Centro inter-aziendale di Riferimento Regionale per la Chirurgia Robotica Ortopedica: una struttura all’avanguardia sarebbe ovviamente un centro di formazione e stage per i chirurghi ortopedici della penisola che volessero imparare la chirurgia robotica ortopedica.

Christian Mulas, Capogruppo Fratelli d’Italia e Presidente Commissione Sanità