L’Ordine degli Avvocati di Oristano, ha donato alla Assl di Oristano dispositivi di protezione personale, strumenti e materiale di consumo, finalizzato alla prevenzione e alla protezione dal Coronavirus: un termoscanner, una colonnina porta dispenser, mascherine chirurgiche e gel igienizzante per le mani, che saranno utilizzati negli ospedali oristanesi.

Gli oggetti donati sono stati consegnati ieri dal presidente dell’Ordine Antonello Spada e dal consigliere Sergio Locci al direttore dei Presidi ospedalieri Nicola Orrù, che ha ringraziato gli avvocati oristanesi per la sensibilità e la generosità dimostrate anche nella fase 3 dell’emergenza sanitaria, fase in cui è importante continuare a mantenere alta l’attenzione nei confronti del virus e non abbassare la guardia.

Rosy Massa