Gavoi. Il Poetry Poetry Slam il 18 luglio all’Hotel Sa Valasa in occasione di Invasione Poetica

Il Poetry Poetry

Il Poetry Slam in salsa barbaricina torna in questa calda estate in versi in un’inedita versione all’aperto.

La sfida poetica, inserita all’interno del ricco programma dell’evento Invasione Poetica, a Gavoi il 17, 18, 19 luglio, è uno fra gli appuntamenti più attesi dai poeti che intendono darsi battaglia per la qualificazione alle finali regionali di questa originale specialità.

Alle 19.00 di sabato 18 luglio, dunque, avrà inizio, evento nell’evento, il 5° Barbagia Poetry Slam. Officiante della gara, sacerdotessa del palco poetico sarà la SuperMc, al suo esordio in questo ruolo, Valentina Loche, attrice, blogger e educatrice guerriera.

Ospite speciale del Barbagia Poetry Slam, invece, sarà l’austriaca Katharina Wenty  grande slammer, poetessa, performer e regista. Per questo Slam quasi tutto al femminile è stata scelta per gli intermezzi musicali la trombettista Ersilia Prosperi che vanta prestigiose collaborazioni e esperienze internazionali.

Non mancheranno la sagacia e la precisione del notaio di gara LIPS Giovanni Salis, vecchia conoscenza dell’Invasione gavoese e la presenza dei più agitati poeti della scena sarda.

Ogni poeta (la partecipazione è libera e gratuita) avrà a sua disposizione 3 minuti per dire, leggere, declamare, recitare poesia. Ogni partecipante dovrà portare 2 testi scritti di proprio pugno in qualunque lingua (che non siano già stati presentati in altre edizioni del Barbagia Poetry Slam). La gara si svolgerà secondo la formula batteria di qualificazione e finale.

A decretare i vincitori sarà una giuria scelta casualmente fra il pubblico. I primi tre classificati saranno premiati, con premi gastronomico-culturali, fra i quali primeggerà il Formaggio Fiore Sardo DOP dei Pastori i Gavoi.

La tappa gavoese del circuito, ospitata sulla terrazza panoramica dell’Hotel Sa Valasa, sulle rive del Lago di Gusana, sarà la solita vivace e intensa festa della poesia e da sempre è fra gli appuntamenti più apprezzati dai poeti della scena sarda e dal pubblico che nella scorsa edizione ha raggiunto il record delle 150 presenze.

Questo dimostra come la poesia sia quanto mai viva anche grazie anche a un nuovo modo di proporsi che Invasione Poetica ha fatto sua senza dimenticare comunque le origini. Quest’anno, infatti la tre giorni poetica gavoese sarà aperta per la prima volta da una Gara Poetica tradizionale con i poeti Alessandro Arca di Silanus e Nicola Farina di Orgosolo accompagnati da Su Cuncordu de Gavoi.

L’evento è organizzato e promosso dalla Amministrazione Comunale di Gavoi, dalla Commissione Cultura e Identità, dalla Associazione Prociv Arci, da LIPS e Poetry Slam Sardegna.

Per iscriversi  (gratuitamente), scrivere a salisi@tiscali.it oppure a comunicazione.ammin.gavoi@gmail.com, o presentarsi direttamente presso l’Hotel Sa Valasa, sul Lago di Gusana prima dell’inizio del Poetry Slam. L’ingresso all’evento è libero e gratuito.

Durante la gara, nella quale il pubblico sarà coinvolto e partecipe, sarà possibile godere degli ottimi aperitivi che accompagneranno la poesia. A seguire un buffet per chi decidesse di intrattenersi convivialmente con poeti e organizzatori.

L’evento si svolgerà all’aperto e saranno predisposti posti a sedere nel rispetto del distanziamento sociale. Non dimenticate la mascherina!

Il Poetry Poetry