Da Senior Italia FederAnziani e WINDTRE la campagna di inclusione digitale;Continua il progetto per avvicinare i nonni al mondo delle nuove tecnologie

Gianluca-Corti
Gianluca-Corti

Senior Italia, FederAnziani, WindTRe.Le nuove tecnologie sono state fondamentali nel periodo del Covid per tanti aspetti della vita quotidiana, dallo smart working alla scuola digitale, fino alla possibilità di mantenere vive le proprie relazioni sociali.

Sono molti anche tra i senior coloro che in questo periodo hanno scoperto le potenzialità della rete o delle App per semplificarsi la vita, magari facendo la spesa online.

A tutti quelli che vogliono avvicinarsi al mondo digitale e alla sua ricchezza, imparando l’utilizzo di nuovi strumenti si rivolge la campagna di Digital Inclusion

“Più vicino a chi ami” lanciata da Senior Italia FederAnziani e WINDTRE, rendendo la tecnologia più semplice per i senior.

Grazie a una serie di video tutorial pubblicati sul canale YouTube di WINDTRE e diffusi sui canali social di Senior Italia FederAnziani,

vengono illustrati in modo semplice e chiaro i passaggi necessari a utilizzare App di messaggistica e social network,

gestire la posta elettronica per avere accesso ai servizi digitali e fare ordinazioni a domicilio tramite servizi di delivery, con l’obiettivo di fornire una guida puntuale e di immediata comprensione.

Se oggi i giovani si confermano i più assidui utilizzatori della Rete (oltre il 90% dei 15-24enni), la diffusione comincia a essere significativa anche tra i 65-74enni, tra i quali la quota di internauti raggiunge il 41,9%.

L’iniziativa punta a coinvolgere sempre più questa fascia della popolazione nell’utilizzo di mezzi che possono permettere di tenersi in contatto con la famiglia,

provvedere a necessità quotidiane come l’invio di una email, creare un profilo sui social network e magari attraverso questo poter restare in contatto con gli altri quando non si ha la possibilità di incontrarli di persona.

L’iniziativa si inserisce nel solco di una collaborazione che ha già visto WINDTRE a fianco di Senior Italia FederAnziani nei giorni dell’emergenza Covid, attraverso l’attivazione di un numero verde gratuito per contrastare la solitudine degli anziani.

WINDTRE con il progetto di inclusione digitale conferma il proprio posizionamento di Human Network Builder, facilitatore delle relazioni umane, supportando le persone ogni giorno nelle sfide del presente.

“Da anni siamo impegnati nella diffusione della cultura digitale tra i senior, convinti come siamo che le nuove tecnologie e la connessione siano importanti non solo per i molteplici aspetti pratici,

come dialogare con la pubblica amministrazione, fare acquisti, effettuare la ricerca di un percorso stradale, ma soprattutto per quelli relazionali e affettivi:

fare una video chiamata, utilizzare i social network, scrivere una mail significa poter condividere momenti della propria vita, mantenersi in contatto con figli, nipoti, parenti e amici lontani, come questi mesi difficili ci hanno mostrato.

Insomma, la tecnologia è un’alleata preziosa che permette di restare più vicini e uniti, anche se siamo consapevoli che niente può sostituite il valore di un abbraccio” dichiara il Presidente Senior Italia FederAnziani Roberto Messina.

Ecco i tutorial della campagna “Più vicino a chi ami”:

https://www.windtre.it/servizi-windtre-dedicati-agli-over-60/

Senior Italia FederAnziani WindTre
Gianluca-Corti