Alghero. La Polizia di Stato denuncia un uomo ed una donna per furto in abitazione in concorso.

Alghero.Prosegue l’attività della Polizia di Stato che ha portato alla denuncia in stato di libertà due persone per furto in abitazione in concorso.

I fatti in contestazione afferiscono ad una serie di furti perpetrati ad Alghero nella seconda decade del mese di giugno.

Personale del locale Commissariato P.S. catalano, a seguito di accurate indagini, è riuscito a risalire all’identità dei due malfattori, C.A. olbiese di 33 anni, con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e la sua complice 30enne.

I due sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Sassari, che ha disposto le perquisizioni domiciliari nelle loro abitazioni site ad Alghero, Olbia e Budoni, eseguite con la collaborazione del personale dei Commissariati P.S. di Olbia e di Siniscola.

Tali perquisizioni hanno consentito di rinvenire e sequestrare, oltre alla refurtiva, anche della droga ed ulteriori elementi di riscontro dei delitti commessi ad Alghero.

A seguito dell’attività, il Questore di Sassari ha emesso nei confronti del pregiudicato olbiese il provvedimento del divieto di ritorno nel Comune di Alghero.

Alghero