Prefetto di Nuoro. Visita del nuovo Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco

commissione permamente prefetto di nuoro Anna aida bruzzese
Anna Aida Bruzzese, prefetto di Nuoro

Prefetto di Nuoro.Visita del nuovo Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Nuoro, Ing. Antonio Giordano, e del Comandante del Compartimento della Polizia Stradale della Sardegna, Dr Giuseppe Giardina al Prefetto di Nuoro

LIng. Antonio Giordano,  da ieri ha preso servizio nella sede istituzionale di Funtana Buddia, al posto dell’Ing. Fabio Sassu.

Per l’Ing. Giordano si tratta di un ritorno a Nuoro, dopo aver svolto per diversi anni il ruolo di funzionario tecnico, per essere promosso nel 2016 a primo dirigente, con l’incarico di pianificare e coordinare le operazioni dei Vigili del fuoco nelle province dell’Italia centrale colpite dal terremoto dell’Abruzzo dello stesso anno, presso il Centro Operativo Nazionale del Palazzo del Viminale di Roma.

Nel 2017 gli è stato assegnato l’incarico di dirigente referente del soccorso e della prevenzione incendi della Direzione Sardegna, dove ha operato nel campo del soccorso tecnico, contribuendo in modo significativo alla pianificazione dell’attività di prevenzione incendi.

Dall’inizio del 2018 e sino alla presa di servizio per l’attuale incarico, ha svolto le funzioni di vicario del Comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Cagliari.

Nel corso della propria carriera, l’Ing. Giordano ha partecipato alle attività di soccorso relative all’evento sismico dell’Aquila del 2009, per cui ha ricevuto il diploma di benemerenza della protezione civile, all’alluvione verificatasi in Sardegna nel 2013, al terremoto di Amatrice del 2016 e all’evento alluvionale verificatosi nel 2018 nel Sud Sardegna.

Infine, ha ricoperto l’incarico di direttore dei lavori e coordinatore della sicurezza in occasione dei lavori di efficientamento energetico delle sedi dei Vigili del fuoco della Sardegna, della Calabria e della Campania.

Nel corso dell’incontro odierno, svoltosi in un clima di viva cordialità, si è parlato in della Campagna antincendio 2020 e, in particolare, degli aspetti da ritenersi prioritari a titolo di prevenzione, in base oltre che all’esperienza maturata negli ultimi anni e alle disposizioni del Piano regionale valevole fino al 2022, all’emergenza da Covid -19, che ha generato nuove e specifiche esigenze operative.

A conclusione della visita è stata sottolineata l’eccezionale livello di interazione tra il Comando dei Vigili del Fuoco di Nuoro e la Prefettura, da sempre garanzia di risolutiva gestione delle numerose emergenze di protezione civile che interessano il territorio, in particolar modo in questa stagione.

Sempre nel corso della mattinata odierna, il Prefetto ha ricevuto anche la visita di cortesia del Comandante del Compartimento della Polizia Stradale della Sardegna, Dr. Giuseppe Giardina, accompagnato dal Comandante Provinciale reggente della Sezione di Nuoro, Dr. Raffaele Angioni e dai responsabili delle articolazioni territoriali della Specialità.

L’incontro, svoltosi all’insegna della massima cordialità, è stato occasione per un saluto, in vista della conclusione a breve dell’esperienza lavorativa del Prefetto, ma anche per un confronto sulle tematiche relative alla sicurezza stradale in questo territorio, in relazione all’ afflusso turistico veicolare correlato alla stagione estiva e alle criticità in concomitanza di eventi incendiari interessanti il litorale orientale.

Prefetto Nuoro
Anna Aida Bruzzese, prefetto di Nuoro