Porto Torres. Raccolta differenziata

I rifiuti conferiti in modo non corretto non saranno ritirati. Sarà applicato il regolamento comunale. Previsti controlli sulle non conformità

Riparte la campagna di sensibilizzazione per il rispetto delle modalità di conferimento dei rifiuti delle utenze domestiche e non domestiche. Dalla prossima settimana in caso di mancato rispetto del regolamento gli operatori apporranno il bollino giallo sulle buste, indicando la motivazione di errato conferimento.

A distanza di oltre due anni dall’inizio della campagna informativa, il Settore Ambiente e la società Ambiente 2.0 hanno, infatti, hanno rilevato il persistere di diversi problemi nella separazione dei rifiuti da parte delle utenze.

Nel 2019 la percentuale della raccolta differenziata ha toccato quota 75%. L’obiettivo per l’anno in corso è l’80% e per raggiungerlo è indispensabile rispettare le modalità previste dal servizio. Dalla prossima settimana saranno incrementati i controlli.

Gli operatori del servizio di raccolta, nel caso riscontrassero irregolarità, apporranno l’adesivo giallo di non conformità. Tutti i rifiuti non raccolti saranno lasciati sul suolo. Gli utenti dovranno riportarli all’interno della loro abitazione o attività e differenziarli correttamente. Successivamente dovranno conferirli secondo il calendario di raccolta.

advertisement

Utilizzo del mastello.

Molti cittadini utilizzano ancora il vecchio mastello grigio per il conferimento del rifiuto indifferenziato, fornito dal precedente gestore del servizio di igiene urbana. In questo caso, il mastello non verrà svuotato e sarà applicato l’adesivo giallo. Il vecchio mastello non è dotato del microchip che l’operatore è obbligato a leggere quando lo svuota.

È obbligatorio dotarsi del nuovo mastello per l’indifferenziato che può essere ritirato, presentando un documento d’identità valido, presso l’ecocentro di Porto Torres in via Fontana Vecchia 17. Il lunedì e mercoledì dalle 9 alle 11 e il martedì pomeriggio dalle 15 alle 17. Per le nuove utenze è necessario presentare anche l’iscrizione a ruolo.

Divieto di utilizzo dei sacchi neri.

Se l’esposizione del rifiuto sarà effettuata utilizzando un sacco nero, anche se conferito all’interno del mastello, non si procederà al ritiro e sarà applicato l’adesivo giallo. L’utilizzo dei sacchi neri per la raccolta dei rifiuti non è permesso in quanto impedisce la verifica visiva del contenuto.

I sacchi da utilizzare, e da riporre all’interno del mastello corretto, devono essere semitrasparenti, per dare la possibilità a chi effettua la raccolta di accertarsi che all’interno non siano presenti materiali non idonei alla raccolta.

La dotazione dei sacchi semitrasparenti può essere ritirata, presentando un documento d’identità valido, presso l’ecocentro di Porto Torres in via Fontana Vecchia 17. Il lunedì e mercoledì dalle 9 alle 11 e il martedì pomeriggio dalle 15 alle 17. Per le nuove utenze è necessario presentare anche l’iscrizione a ruolo.

Obbligo di esposizione del sacco dentro il mastello.

Se esporrete il rifiuto indifferenziato utilizzando solo i sacchi, il rifiuto non verrà ritirato e gli operatori applicheranno l’adesivo giallo. Il sacco semitrasparente deve essere inserito all’interno del mastello in dotazione. I sacchi semitrasparenti e i mastelli con microchip possono essere ritirati, presentando un documento d’identità valido, presso l’ecocentro di Porto Torres in via Fontana Vecchia 17, il lunedì e mercoledì dalle 9 alle 11 e il martedì pomeriggio dalle 15 alle 17. Per le nuove utenze è necessario presentare anche l’iscrizione a ruolo.

Esposizione di materiale non idoneo alla raccolta.

Se il mastello dell’indifferenziato conterrà materiali riciclabili o rifiuto umido organico, il mastello non verrà svuotato e l’operatore provvederà ad applicare l’adesivo giallo. La raccolta dell’indifferenziato prevede il conferimento dei soli oggetti o materiali che non è possibile conferire nella raccolta della carta, del vetro, della plastica e dell’umido o in ecocentro.

Come differenziare: schede informative e calendari.

Per sapere quali materiali conferire nelle raccolte differenziate e quali sacchi/contenitori utilizzare è possibile consultare lo schema riepilogativo contenuto nel calendario di raccolta differenziata febbraio 2020-gennaio 2021. Il calendario è reperibile in forma cartacea presso l’Ecocentro in via Fontana Vecchia 17, dal lunedì al mercoledì dalle 9 alle 11 e il martedì pomeriggio dalle 15 alle 17.

Il calendario in formato pdf è anche reperibile nella sezione “Differenziata” del sito web del Comune (www.comune.porto-torres.ss.it) o nella sezione dedicata a Porto Torres del sito web ambienteduepuntozero.it. Le informazioni sulle modalità di separazione dei materiali sono disponibili anche su Eco 2.0, l’App per dispositivi mobili Android e iOs. Contiene anche un utile dizionario per separare i materiali e scoprire in quali contenitori conferire i propri rifiuti.

Comune di Porto Torres - bonus 800 euro