Peste suina, Deidda (FdI): dai proclami 5 stelle al silenzio dell’ attuale governo

Deidda su apertura reparto covid nel sulcis iglesiente
Salvatore Sasso Deidda (FdI).

“PD e 5 stelle dovrebbero smetterla di intervenire addossando responsabilità alla Regione Sardegna, quando al Governo si è passati dagli annunci dell’Ex Ministro grillino alla Salute Giulia Grillo – che sosteneva la fine dell’embargo alle carni sarde lo scorso autunno – al silenzio dell’attuale Ministro Speranza che non ha mai risposto alle interrogazioni di Fratelli d’Italia.

La stessa maggioranza giallorossa ha bocciato anche odg in cui si chiedeva la fine dell’embargo nelle zone della Sardegna mai colpite dal virus”, è quanto dichiara in una nota il deputato di FdI Salvatore Deidda, ricordando che – nell’Aula della Camera dei Deputati – Fratelli d’Italia ha cercato, più volte, di sensibilizzare il Governo a muovere i suoi passi con le Autorità europee e visto che nell’europarlamento la maggioranza è composta da Pd e 5 Stelle, la smettano di fare annunci sui giornali e sospendano l’embargo.