Padre Lombardi. Una vita per la Verità

L'intervista in esclusiva per In Terris dell'ex direttore della Sala Stampa Vaticana

Padre Lombardi
WCENTER 0XNDAHOIOC Vatican spokesman Father Federico Lombardi brings members of the media up to date with the process of finding a pope to succeed Pope Benedict at the Vatican, Rome, 7 March 2013. ANSA/ETTORE FERRARI

“Bene, Verità, Incontro”. È questo il nocciolo dell’operato di Padre Lombardi, che ha dedicato la vita al servizio di Dio, della Chiesa e del popolo attraverso la stampa.

Padre Federico Lombardi nasce a Saluzzo (in provincia di Cuneo) il 29 agosto 1942. A 6 anni e mezzo vive la tragedia di Superga, l’incidente aereo avvenuto il 4 maggio 1949.  Quel giorno l’aereo con a bordo l’intera squadra del Grande Torino e tre giornalisti si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della basilica di Superga, a Torino.

Nella sua carriera, padre Lombardi ha avuto modo di servire e lavorare al fianco di tre grandi Papi: San Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco. Prima come direttore di Radio Vaticana, poi in qualità di direttore della Sala stampa della Santa Sede.

Al fianco del pontefice argentino, visse momenti non facili della Chiesa cattolica. Infatti ricordiamo lo scandalo Vatileaks del 2015. Monsignor Lucio Ángel Vallejo Balda e Francesca Immacolata Chaou furono accusati di aver divulgato notizie e documenti concernenti gli interessi fondamentali della Santa Sede e dello Stato Vaticano. In merito, padre Lombardi insieme a Massimiliano Menichetti pubbicò “Vatileaks 2. Il Vaticano alla prova della giustizia degli uomini“.

Per leggere l’intervista completa di Padre Lombardi da parte di Interris.it clicca qui.sud polo magnetico