Incendi Sardegna: in due casi è stato necessario l’intervento dell’elicottero

 

CAGLIARI – Anche oggi l’isola è stata colpita da numerosi incendi. Su un totale di dieci, si segnalano solo due casi per cui è stato necessario l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.

Il primo Incendio è avvenuto nel comune di Villasor in località “Gora S’acqua Frisca “. Per riportare la stabilità è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Pula. Le operazioni sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Sanluri aiutata dal personale elitrasportato. Hanno collaborato due squadre Forestas di Decimomannu-Bagantinus, due squadre di Volontari di Assemini e una squadra dei Vigili del Fuoco di Sanluri.  L’incendio ha percorso una superficie di circa un ettaro di aree agricole e macchia mediterranea. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo intervento della pattuglia Forestale di Sanluri, sono terminate alle 13.55.

advertisement

Il secondo incendio, invece, si è verificato nel comune di Santa Giusta in località “Sartu Amenda”. Il soccorso, in questo caso, è arrivato dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Marrubiu aiutata dal personale elitrasportato.  L’incendio ha percorso solo una superficie di alcune decine di metri quadri, grazie al tempestivo intervento del mezzo aereo. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle 16.57.

Incendi