Coronavirus, Porto Torres azzera il numero di positivi

Il numero delle persone affette da Coronavirus a Porto Torres si è azzerato. Sono infatti guariti anche gli ultimi due pazienti positivi al Covid19: ad evidenziarlo sono i dati ufficiali trasmessi oggi dall’Ats al Comune.

«Era la sera del 26 febbraio quando nella nostra città si è potuta avvertire per la prima volta la paura del Coronavirus – commenta il sindaco Wheeler – un caso sospetto, tra i primi in Sardegna, rivelatosi poi un brutto raffreddore, aveva fatto pensare a un primo focolaio. Sappiamo che da allora è stata una escalation, sia per l’Italia, sia per la nostra città, tra le più colpite in Sardegna dalla pandemia. Da oggi tiriamo finalmente un sospiro di sollievo. Va di moda una parola composta inglese. La uso anche io: Porto Torres è covid-free. Sono infatti guarite anche le ultime due persone affette da Coronavirus».

«È il momento di gioire – prosegue il sindaco – faccio gli auguri a tutti i pazienti che hanno lottato e superato il brutto momento e mando, a nome di tutta la città, un grande abbraccio alle famiglie che hanno invece perso i loro cari. Questo però è anche il momento della gratitudine. Un ringraziamento va fatto a chi ha lavorato nelle strutture sanitarie e in quelle di assistenza per gli anziani. Medici, infermieri, operatori sanitari, addetti delle pulizie, cuochi e molti altri. Tutti hanno fatto la loro parte con coraggio e responsabilità. Devo dire grazie anche ai cittadini che si sono sempre comportati con rispetto, osservando le regole. Ora continuiamo a farlo. Siamo prudenti, utilizziamo le mascherine quando è un obbligo e quando lo riteniamo necessario, manteniamo la distanza ed evitiamo situazioni a rischio. Così facendo ci riprenderemo le nostre vite e, presto, sono sicuro, torneremo tutti a sorridere».

advertisement