Scontri Roma, Maccari (Fsp): “Disordine che rispecchia il modo di governare”

Scontri Roma

“Dopo le promesse di soldi, bonus, riprese varie all’indomani di mesi di chiusura totale, cosa ci si poteva aspettare se non una rivolta? Il problema è che a farne le spese, come al solito, sono i poliziotti”.

Così Franco Maccari V. Presidente Nazionale del Sindacato di Polizia (Fsp) sui disordini avvenuti a Roma durante una manifestazione non autorizzata.

Scontri Roma

“Questi disordini – prosegue Maccari – sono l’esatta rappresentazione del disordine politico ed amministrativo che vive il nostro Paese. Il cerino però non può essere lasciato nelle mani della Polizia che altro non fa se non il proprio dovere. Non è innescando una guerra tra poveri che ci si sottrae alle proprie responsabilità.

Scontri Roma:Il Governo – conclude – deve essere chiaro e dare risposte certe ai cittadini, senza mandare a morire nei tumulti padri di famiglia “colpevoli” di servire uno Stato che non tutela adeguatamente i cittadini”.

advertisement

Scontri Roma