Reading musicale dedicato alla “lentezza”: sabato 9 maggio alle 18:30

Unica Radio dedica uno spazio radiofonico importante e originale alla “lentezza“. L’appuntamento è per domani, sabato 9 maggio alle ore 18:30, con dieci storie e dieci voci tratte da pagine della letteratura.

La lentezza protagonista di un reading musicale

Alcuni passi dei testi di Luis Sepùlveda, Milan Kundera, Véronique Aïache, Elli Michler e ancora Tiziano Terzani, Franco Arminio, Trilussa, Pablo Neruda e Fernando Pessoa saranno animati dalle voci dei lettori.

Un progetto spontaneo e corale a cui ha aderito con entusiasmo il collettivo “LEGGI…AMO”, un gruppo di lettrici volontarie legate da uno stesso filo rosso: l’amore per la lettura. Attraverso la musica, i suoni e le voci sarà possibile far vivere l’ascoltatore nelle storie che prenderanno vita nelle voci e nei suoni.

advertisement

Dove ascoltare la diretta?

Sarà possibile ascoltare la diretta dal portale www.unicaradio.it oppure in DAB+ o in alternativa attraverso la App di Unica Radio. Tutti i contenuti verranno poi caricati sulle piattaforme di Podcast di Spotify, Google Podcast, iTunes e TuneIn.

Dieci storie, dieci autori, dieci voci, per raccontare frammenti di pagine tratte dalla letteratura, ma anche riflessioni, pensieri e scorci dedicati alla lentezza. Un progetto che vuole essere una sperimentazione del gruppo del mezzo radiofonico e che, vista l’emergenza sanitaria e la necessità di rimanere a casa, sposa perfettamente il momento riuscendo a far mettere in gioco il collettivo “Leggi…amo”.

Ogni partecipante ha registrato da casa, attraverso il cellulare, la propria voce con le pagine e le traduzioni e le ha poi inviate a Unica Radio affinché potesse curane la regia e l’editing audio. Un progetto appassionante, veloce (contrariamente al tema) e partecipato che ha chiesto ai singoli di mettersi alla prova con la tecnologia anche in questo momento di pandemia.

Le lettrici volontarie di “Leggi…amo”

Leggi…amo è un gruppo spontaneo di lettrici volontarie nato dopo il corso di lettura espressiva alla Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu di Cagliari tenuto da Simeone Latini nel 2019. Il gruppo si incontra spontaneamente ogni martedì ed è volto a sperimentare nuove forme di lettura e mettere la propria voce al servizio della cultura, dell’amore per i libri e dell’arte.

Le lettrici volontarie del gruppo Leggi…amo hanno intrapreso il percorso di lettura espressiva, colgono ogni occasione per regalare pagine di libri ai lettori affamati di cultura. L’obiettivo del gruppo è mantenere vivo l’ascolto e la lettura potenziando la fantasia: un antidoto per superare le difficoltà quotidiane. Leggere è un valore aggiunto di chi si reca in biblioteca per incontrare carta stampata, voci e colori sempre nuovi.

Fanno parte del gruppo spontaneo, che legge a titolo gratuito, le seguenti lettrici: Gabriella Dessì, Maria Dessì, Stefania Adamu, Valeria Aresu, Roberta Pintus, Giuseppina Ragucci, Simonetta Garbati, Angela Mastio, Sabrina Lai e con la partecipazione di Claudio Salvi.