Radio Internazionale Costa Smeralda lancia l’iniziativa #PubblicitàSolidale

La pandemia ha alimentato il senso di solidarietà nel cuore di tutti. Per questo motivo Radio Internazionale Costa Smeralda, da 42 anni leader di ascolti in Gallura e nel nord dell’isola, ha elaborato la formula #PubblicitàSolidale

La proposta è riservata alle aziende che durante la pandemia hanno potuto lavorare, produrre reddito e, seppur fra mille difficoltà organizzative, mantenere posti di lavoro e dignità dei propri dipendenti.

Acquistando un mese di pubblicità si garantirebbe alla propria azienda la presenza sul mercato (comprese le detrazioni di legge ) promuovendo i servizi utili più che mai in tempi di limitazioni e regole, ma si avrebbe anche la possibilità di donare ad una azienda chiusa durante la pandemia, la stessa quantità di pubblicità.

Le aziende chiuse per mesi durante la pandemia, hanno assoluto bisogno di pubblicità, ma le difficoltà spesso fanno spegnere gli entusiasmi privando le attività della giusta visibilità.

Per questo motivo la #pubblicitàsolidale diventa un grande regalo che, chi ha avuto la fortuna di lavorare,può offrire a chi è stato privato della stessa fortuna. E’ possibile scegliere l’azienda da sostenere con la pubblicità solidale, si tratta di un vero e proprio dono che il committente, attraverso Radio Internazionale Costa Smeralda, offre al collega imprenditore, al bar che ha sempre frequentato o al piccolo negozio che altrimenti non avrebbe la forza economica per affrontare il Day after.

Radio Internazionale Costa Smeralda ha scelto di sostenere nell’unico modo possibile le aziende che da anni le affidano la promozione dei propri marchi.

#RipartiamoInsieme

In questi lunghi mesi di permanenza a casa Radio Internazionale Costa Smeralda, ha trasmesso costantemente seguendo il motto #iorestoacasa. Interviste quotidiane, incontri telefonici, approfondimenti e attualità hanno costantemente caratterizzato il palinsesto quotidiano, appositamente modificato. Dalla Rassegna Stampa in collaborazione con Galluraoggi, Sassarioggi, olbia.it e Ajonoas.it fino agli aggiornamenti in collaborazione con Sardegna1.

Interviste ai Sindaci dl territorio, in prima linea, approfondimenti legati alla politica locale, regionale, alla vicenda dei Balneari, all’iter di AirItaly, alle difficoltà dei commercianti del centro, Tutte le voci di Radio Internazionale Costa Smeralda hanno saputo offrire la propria disponibilità adeguandosi alla situazione, impensabile qualche mese fa.

I programmi hanno continuato a proporre ospiti di altissimo spessore . Il “Circolo dello Sport” con Camillo Zucconi ,ha ospitato, fra l’altro, i grandi nomi della vela da Max Sirena a Vasco Vascotto, alla campionessa olimpionica di sci Lara Megoni, fino al grande Paolo Angeli. Puntuale l’incontro con “Musica E Poesia” che, con l’allegria e la semplicità di Massimo Eretta e Rosario Melita, in questi mesi ha accompagnato gli ascoltatori verso il finesettimana. Le storie musicali di Paolo Masala, i giochi di ieri di Silvana Cossu,le lezioni di spagnolo di Ana Maria Serna, il Time Machine di Michele Degortes, lo sport di Mario Rama, la moda di Giovanna Campisi e il Pensiero Positivo di Luisa Cardinale, sono stati momenti centrali della produzione “da Casa” di Radio Internazionale Costa Smeralda. In queste settimamane c’è stata la new entry di due grandi chef protagonisti della #cucinadibordo : Iside De Cesare e Mauro Ladu che due volte a settimana raccontano ricette raffinate unite a vini selezionati e pregiati.