Monitoraggio ambientale motonave CDRY blue

Incaglio motonave “Cdry Blue”

Incagliata a Sant’Antioco da metà dicembre, la motonave è oggetto di monitoraggio ambientale continuo da parte della Capitaneria di porto.

Il personale agisce da terra. Non ha rilevato la presenza di alcuna sostanza inquinante.

La motonave era diretta da Cagliari ad Alicante in Spagna. Un elicottero della guardia costiera era intervenuto per il salvataggio dei 12 componenti l’equipaggio.

La nave è lunga 108 metri e larga 18 e pesa 5.600 tonnellate.

Prima della sua rimozione si provvederà a svuotare i serbatoi. Il tutto a seguito di un piano della rimozione del cargo, che terrà conto di molteplici fattori.

Guardia costiera e cdry blue
Guardia costiera e cdry blue

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here