Decreto Rilancio in 20 punti: tutte le novità in arrivo

 

Sono 55 i miliardi di euro che il decreto Rilancio prevederà per finanziare tutte le misure previste. Ma quali sono?

advertisement

Decreto Rilancio: tutte le misure in 20 punti

Money.it ha raccolto le novità allo studio del Governo riassumendo in 20 punti le misure a sostegno di famiglie, lavoratori, imprese.

Lavoro e sostegno al reddito

1) Bonus partite IVA da 600 a 1.000 euro
Tra le novità più attese all’interno del decreto Rilancio spicca il bonus per le partite IVA, che da 600 passa a 800 euro, 1.000 nel caso in cui si dimostrasse di aver registrato perdite superiori al 33% rispetto al fatturato dello stesso periodo nel 2019.

2) Proroga cassa integrazione
Altra misura attesissima: il prolungamento della cassa integrazione in deroga per altre nove settimane.

3) Proroga Naspi
A sostegno di chi percepisce l’indennità di disoccupazione, la misura dedicata alla Naspi all’interno del decreto Rilancio dovrebbe prevedere la proroga dell’assegno per due mesi per chi ha l’indennità in scadenza.

4) Stop licenziamenti
Novità dedicata ai datori di lavoro, a questi dovrebbe essere fatto divieto di licenziare i propri dipendenti per almeno altri tre mesi.

Flavia Provenzani

Fonte: www.money.it