Assl Oristano, a giugno riprende la microchippatura dei cani

randagismo
Da giugno, riprenderanno le iscrizioni all’anagrafe canina, con l’inserimento del microchip, che verranno effettuate dai veterinari Assl dell’Unità operativa Anagrafe canina e randagismo, nei locali dell’ex mattatoio comunale nella zona industriale Oristano, in via Parigi.L’iscrizione all’anagrafe canina, avviene attraverso l’inserimento di un microchip elettronico sotto la cute dell’animale, con un’operazione rapida, indolore e gratuita, che va obbligatoriamente effettuata dopo i primi dieci giorni di vita dell’animale e che ne permette l’identificazione in caso di furto o smarrimento.I proprietari di cani non ancora iscritti all’anagrafe canina potranno prenotare la prestazione al numero telefonico 345.6619323, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 12.30. Al momento della prenotazione all’utente saranno comunicati luogo, data e ora in cui il proprietario o un suo delegato dovrà presentarsi, munito di mascherina e guanti, oltre che di un valido documento di riconoscimento.Le prenotazioni saranno effettuate a una distanza temporale di venti minuti l’una dall’altra, così da evitare assembramenti in ingresso o uscita: si raccomanda pertanto agli utenti prenotati di presentarsi all’appuntamento esattamente nell’orario prefissato.L’Unità operativa Anagrafe canina e randagismo Zona Centro, guidata dal direttore Giuseppe Sedda, ricorda anche che sul sito www.asloristano.it (sezioni “Modulistica” o “Prevenzione > Servizio Igiene degli Allevamenti e Produzioni Zootecniche”), è presente la modulistica sulle pratiche relative agli animali da affezione (anagrafatura, cessione, vendita, cambio residenza, passaporto, denuncia di smarrimento o decesso).