Al via l’iniziativa “DoniAmo. Clienti e farmacisti INSIEME per chi ha bisogno”, promossa da Unifarm Sardegna e dalla Delegazione regionale Caritas Sardegna, con il patrocinio dell’AGIFAR (Associazione giovani farmacisti) Sardegna e dell’Associazione farmacisti volontari per la Protezione civile – Sezione di Cagliari, finalizzata alla raccolta di prodotti da destinare alle persone in difficoltà.

Fino al 30 giugnonelle farmacie aderenti all’iniziativa, chi lo desidera potrà acquistare farmaci da banco e para-farmaci che saranno consegnati alle Caritas diocesane e distribuiti, attraverso i farmacisti e medici volontari delle stesse Caritas, alle persone bisognose. Le stesse farmacie, oltre a costituire un punto di raccolta, potranno a loro volta donare i prodotti.

«È doveroso anzitutto esprimere la nostra gratitudine a tutti i promotori – commenta il delegato regionale Caritas Raffaele Callia -, anche a nome delle famiglie, speriamo numerose, che potranno beneficiare di questo importante aiuto sul versante della salute. Un tema, quello della povertà di salute, che i servizi caritativi sparsi in tutta la Sardegna conoscono molto bene. Peraltro – aggiunge il delegato – come Delegazione regionale Caritas della Sardegna in questo periodo stiamo approfondendo questo peculiare aspetto nelle nostre ricerche, tanto da dedicare al prossimo Rapporto annuale un’attenzione specifica proprio al nesso strettissimo esistente fra disagio socio-economico e fragilità sul versante sanitario».

L’elenco delle farmacie aderenti all’iniziativa dove potrà essere effettuato l’acquisto solidale è disponibile sul sito della Caritas Sardegna https://bit.ly/36GgN36