Tempio Pausania. Coronavirus, modulo di richiesta dei buoni spesa

Le risorse per il Comune di Tempio ammontano a € 106.242,57 euro destinati a buoni spesa utilizzabili per l’aquisto di generi alimentari.

I buoni sono disponibili in tagli da 25 euro.

Hanno priorità per tale aiuto quei nuclei familiari che NON risultino essere assegnatari di sostegno pubblico (esempio: reddito di cittadinanza o altro contributo pubblico).

Principalmente ne hanno diritto:

1. Persone che non sono titolari di alcun reddito.

2. Nuclei familiari monoreddito il cui titolare ha richiesto trattamento di sostegno al reddito o ildatore di lavoro ha richiesto ammissione al trattamento di sostegno del reddito, ai sensi del D.L.18/2020, o il datore di lavoro abbia sospeso e/o ridotto l’orario di lavoro per cause nonriconducibili a responsabilità del lavoratore.

3. Persone che a causa dell’emergenza sanitaria e delle misure restrittive di contrasto, abbianodovuto interrompere la propria attività (commerciale o artigianale) e si trovino in stato di bisogno

Il modulo per la richiesta dei buoni spesa per generali alimentari di cui all’Ordinanza n. 658 del 29.3.2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile e dell’Ordinanza Sindacale n. 19 del 30.3.2020.è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Tempio Pausania, potrà essere richiesto agli uffici della CARITAS Diocesana ubicati presso il Seminario Diocesano e presso l’Ufficio protocollo del Comune di Tempio Pausania.

Il modulo debitamente compilato dovrà essere riconsegnato con una delle seguenti modalità:

– mail all’indirizzo mail: segreteria@caritastempioampurias.it;

– c/o l’Ufficio protocollo del Comune di Tempio Pausania, nei seguenti orari dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 13,00.