“Sala Ristorante”: in arrivo il corso rivolto a chi cerca un lavoro nella ristorazione

La Confcommercio, consapevole del ruolo fondamentale del personale di sala nelle attività di ristorazione, non ultime quelle inserite all’interno delle strutture ricettive e degli stabilimenti balneari, intende avviare a breve uno specifico corso di formazione, “Sala Ristorante”, per offrire una preparazione adeguata e al passo con i tempi a tutti coloro che sono alla ricerca di un’occupazione, anche solo stagionale, all’interno del comparto turistico e dei pubblici esercizi.

Si tratta, infatti, di un’attività tutt’altro che semplice e alla portata di tutti, che richiede professionalità e competenza.

Il personale addetto, che rappresenta spesso il primo contatto con il cliente e tra il cliente e la cucina, svolge una serie di compiti e funzioni di grande responsabilità.

Sottovalutarne il ruolo sarebbe un grave errore per qualunque operatore, in grado di compromettere la stessa immagine del ristorante e di portare alla perdita della clientela, sempre più attenta ed esigente.

Il personale di sala deve, infatti, essere in grado di svolgere il servizio in maniera attenta e impeccabile e di stabilire un rapporto empatico con il cliente, utilizzando l’approccio più idoneo per soddisfarne le esigenze in maniera ottimale e stimolarne l’acquisto.

“Sala Ristorante”: obiettivi e organizzazione

Il corso si propone, quindi, di consentire l’acquisizione delle competenze tecniche essenziali per un efficiente ed efficace servizio di sala, unitamente alle conoscenze merceologiche più adeguate, comprendendo l’effettivo valore della figura professionale all’interno dei diversi contesti aziendali nonché il suo ruolo insostituibile quale autentico “Professionista dell’Accoglienza e dell’Ospitalità”.

Gli allievi del corso, inoltre, se interessati, potranno frequentare due appositi moduli aggiuntivi che riguardano espressamente la sicurezza sul lavoro e l’igiene degli alimenti (HACCP).

Anche il lavoro stagionale nelle attività che offrono servizi di bar e ristorazione, infatti, è soggetto alle complesse e delicate disposizioni vigenti in materia ed è, quindi, evidente che i giovani muniti di attestati di formazione nei citati ambiti, oltre ad arricchire il proprio curriculum, possono avvalersi di un requisito preferenziale, spendibile non solo all’interno del comparto ricettivo e dei pubblici esercizi, ma anche presso le numerose imprese del settore alimentare che, nelle località costiere, in vista della stagione turistica, devono incrementare l’organico aziendale.

Il percorso formativo, autofinanziato e a numero chiuso, sarà tenuto da docenti qualificati in possesso di una pluriennale esperienza sul campo.

Le attività formative, a carattere teorico-pratico, si svolgeranno in maniera intensiva, presso le sedi della Confcommercio di Sassari e di Olbia, sotto la regia dello staff di Performa Sardegna, l’Academy specializzata di Sistema dell’Organizzazione Datoriale.

Oltre al rilascio di appositi attestati di partecipazione, gli allievi che frequenteranno con profitto il percorso formativo potranno essere segnalati – su richiesta – alle imprese del comparto turistico-ricettivo operanti nei diversi ambiti territoriali del Nord Sardegna.

Informazioni e contatti

Per ogni ulteriore informazione o chiarimento in proposito è possibile contattare gli uffici:

  • di Performa Sardegna (tel. 079.2599500 – e-mail info@performasardegna.it);
  • delle Territoriali Confcommercio di Olbia (tel. 0789.23994), Tempio Pausania (tel. 079.630539) e Alghero (079.951867).

Sito web: www.performasardegna.it