I libretti “La storia dei diritti umani” e “La via della felicità” all’AVIS di Villasor

Anche i volontari della Chiesa di Scientology della Sardegna hanno voluto partecipare a questa gara di solidarietà. La sorpresa è stata quando, con l’accordo del presidente della locale sede, sui tavoli sono comparse decine di libretti e DVD “La Storia dei Diritti Umani” e “La Via della Felicità”, messi a disposizione del personale medico, infermieri, dello staff e dei donatori presenti.

In un momento in cui tutte le notizie e l’attenzione delle persone sono concentrate sulla grave emergenza che stiamo vivendo – ha dichiarato Ignazio Deriu, uno dei volontari della Chiesa di Scientology –  è necessario diffondere un messaggio di speranza e positività, facendo sì che ogni persona prenda coscienza del proprio ruolo e dell’importanza di essere causa della propria vita e di rispettare quella di chi lo circonda.

Particolarmente emozionante per i volontari è stato il momento della donazione del DVD e libretto “La Via della Felicità”, al medico e agli infermieri di turno, sorpresi per l’inaspettato dono e dalle parole di riconoscimento, per la dedizione incondizionata e lo spirito di servizio che tutta la categoria e il personale del Servizio Sanitario Nazionale stanno mettendo in campo per fronteggiare l’emergenza.

[foto id=”295980″]

Un uomo è di valore nella misura può essere di aiuto agli altri – scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard.

Queste persone stanno dimostrando di essere di grande valore per tutta la comunità, mettendo a disposizione la loro professionalità, il tempo e tutto l’amore di cui sono capaci verso tutto e tutti, amore che da sempre è il valore aggiunto indispensabile perché qualsiasi terapia sia efficace.