Emergenza COVID-19: ad Alghero proposte agevolazioni per chi è costretto a chiudere

È un momento molto difficile anche per la situazione economica delle nostre famiglie e dei nostri imprenditori, ai quali va la nostra vicinanza concreta.

Per questo chiediamo che il Sindaco e la Giunta, in attesa di provvedimenti del Governo, sospendano con delibera urgente, a data da destinarsi, gli avvisi di pagamento di tutti i tributi locali per aiutare concretamente i cittadini e le imprese in questo momento di emergenza coronavirus.

Chiediamo anche che siano dimezzate la TARI e le tariffe relative al suolo pubblico per l’anno in corso, per tutte le attività economiche costrette alla chiusura dalle misure imposte per l’emergenza.

La Giunta ponga in atto un piano straordinario finalizzato alla conoscenza e alla fruizione da parte dei nostri concittadini e delle nostre imprese di tutte le misure previste dagli interventi del Governo e della Regione, in collaborazione con il sistema bancario, relativamente alla crisi in atto.

Siamo a disposizione per affrontare nella massima unità la situazione di crisi sanitaria, economica e sociale e chiediamo informativa puntuale e coinvolgimento sulle azioni. Non faremo mancare proposta costante anche in un momento di sospensione delle riunioni del Consiglio Comunale che però, attraverso i suoi componenti e i suoi organismi interni, può e deve agire ogni giorno fornendo la massima vicinanza concreta e comunicazione costante, con tutti i mezzi, ai nostri concittadini.

Gabriella Esposito
Mimmo Pirisi
Raimondo Cacciotto
Valdo Di Nolfo
Ornella Piras
Pietro Sartore
Mario Bruno