Emergenza Coronavirus: i Vigili del Fuoco sono a supporto dei Comuni italiani 

Un impegno a supporto dei comuni, in materia di protezione civile, su tutto il territorio nazionale a cui il Corpo fa fronte grazie alle sue articolazioni periferiche. Così come evidenziato dal capo di Gabinetto del Ministero dell’Interno Matteo Piantedosi, in una circolare inviata ai prefetti il 21 marzo scorso, si tratta di modalità di impiego ulteriori rispetto a quelle strettamente riconducibili ai compiti istituzionali.

Da sempre addestrati e protetti per affrontare il rischio NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico), i Vigili del Fuoco hanno, infatti, procedure e dispositivi di protezione individuale e collettivi per svolgere, in sicurezza, anche il soccorso legato al Covid-19.

[foto id=”296201″]